Articoli con tag : Shanghai

Pictet, nuova sede nella tana del Dragone

di Redazione

Pictet Asset Management la divisione di asset management del gruppo Pictet, annuncia l’apertura di una nuova sede, una wholly foreign owned entreprise, a Shanghai. Dopo la registrazione presso l’Asset Management Association of China (AMAC), la WFOE di Shanghai sarà autorizzata a raccogliere fon ...

continua

Il delisting forzato delle Adr cinesi? Una manna per Hong Kong

di Stefano Fossati

A cura di Fabrice Jacob, Ceo di JK Capital Management, società parte del Gruppo La Française Nell’ambito delle politiche anti-cinesi, il 20 maggio il Senato degli Stati Uniti ha approvato l’Holding Foreign Companies Accountable Act.L’atto ha lo scopo di impedire alle società cinesi di q ...

continua

Ritornano i cinesi ed è subito tensione con gli Usa

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Riaprono l’attività i mercati cinesi dopo la settimana festività della Golden Week, con gli indici azionari di Shanghai che hanno registrato una forte flessione (-4,3% per il CSI 300), seguendo la performance negativa di Hong Kong dell’ottava precedente. Ha perso t ...

continua

China in the Oil Business and Forex

di Finanza Operativa

A cura di Walter Snyder, Swiss Financial Consulting This Newsletter has often mentioned the opening of the Shanghai oil futures market that has been postponed various times, but it looks like this time is for real and this long-awaited event is supposed to take place on 26th March 2018. This is a ga ...

continua

Azionario emergente, lo Stock Connect in Cina è l’avvenimento cruciale, non Trump

di Finanza Operativa

A cura di Wojciech Stanislawski, gestore del fondo Comgest Growth Emerging Markets A partire dal 5 dicembre è stato lanciato lo Shenzen-Hong Kong Stock Connect, che insieme al già esistente Shanghai-Hong Kong Stock Connect offre l’unica via diretta per gli stranieri per investire nel mercato azi ...

continua

Aperto il primo incubatore esclusivamente FinTech nel cuore finanziario di Shanghai

di Federico Morgantini

Shanghai è da sempre la città più moderna e internazionale della Cina continentale e ambisce a togliere la scena alla più matura Hong Kong, che dopo decenni di controllo inglese ormai è tornata sotto la grande ala cinese. Shanghai è città ancora piena di contraddizioni, dove moderno e antico ...

continua

Le banche centrali si lasciano conquistare dalle teorie di Charles Darwin

di Finanza Operativa

a cura di DeAWM Il 2 aprile 2009, i Grandi 20 si sono trovati a Londra per affrontare con fermezza e prontezza di riflessi la più grande crisi degli ultimi decenni. Da allora, molte riforme e molte strade non convenzionali sono state intentate da governi e banche centrali. Eppure, man mano che il t ...

continua

Cina, il panic sell potrebbe impattare sull’economia reale: la view di Ig

di Finanza Operativa

Partenza di settimana shock sulle borse mondiali dopo il forte sell off arrivato nella notte sui listini azionari cinesi. L’indice Shanghai Composite ha chiuso con un tonfo dell’8,5%, segnando la peggior performance da febbraio 2007. A pesare sul mercato sono stati i timori secondo cui il govern ...

continua

Perdono forza le misure di Pechino a sostegno dei listini. Tokyo e Sydney in rally

di Finanza Operativa

Mercati asiatici a due velocità. Tokyo e Sydney in deciso rialzo, in scia ai guadagni di Wall Street e al piano per il salvataggio della Grecia (che ha anche sostenuto l’euro), mentre il petrolio scivola sull’imminente accordo sul nucleare dell’Iran che riaprirebbe il mercato glob ...

continua

Opportunità a Shanghai: la view di East Capital

di Finanza Operativa

A cura di Daniele Mellana, Responsabile per l’Italia di East Capital “Il recente ritracciamento del mercato domestico cinese ha riportato l’indice Shanghai A shares sui valori di fine marzo. Non crediamo si tratti di una vera e propria bolla perché in termini valutativi, sulla media degli ult ...

continua

La Cina è il vero market mover di questi giorni

di Finanza Operativa

“Il clamore mediatico ellenico non riesce a nascondere il vero market mover di questi giorni: la costante erosione degli indici azionari cinesi che hanno già bruciato oltre 2,3 trilioni di capitalizzazione rispetto ai recenti picchi”. L’avvertimento arriva da Michael Paltiello, st ...

continua

Siamo ad un punto di svolta importante sul mercato azionario cinese?

di Finanza Operativa

Riassumiamo qui di seguito l’intervento di Pier Paolo Soldaini su Class-CNBC, all’interno della trasmissione “Trading Room” di oggi 26 giugno 2015, condotta da Emerick De Narda La scorsa notte l’indice azionario cinese Shanghai Stock Exchange Composite ha lasciato sul c ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X