Articoli con tag : stop loss

Enav verso nuovi massimi storici

di Finanza Operativa

Enav prosegue nell’uptrend iniziato a metà dello scorso novembre che ha riportato i corsi a testare in zona 3,85 euro la resistenza statica di medio termine iniziata con il top dello scorso agosto. Un movimento, quello rialzista in atto che ha buone chance tecniche per proseguire, visto anche ...

continua

Eni continua a muoversi in un canale rialzista

di Finanza Operativa

Eni appare graficamente inserito in un canale ascendente dalla seconda settimana di febbraio. Un movimento che ha spinto nelle ultime sedute il titolo a oltrepassare al resistenza statica di breve/medio termine posta a 15,30 euro favorendo così il proseguimento dell’uptrend, agevolato anche d ...

continua

Fiera Milano oltre la resistenza statica di medio periodo. I prossimi target

di Finanza Operativa

Fiera Milano ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto statico ascedente di medio periodo e coincidente a 1,42 euro con il passaggio della media mobile a 50 sedute. Un movimento che ha spinto il titolo a oltrepassare di slancio e con volumi in aumento la resistenza statica (anc ...

continua

Poste Italiane prova a rimbalzare dal supporto statico

di Finanza Operativa

Poste Italiane sta tentando di rimbalzare dopo il test a 6,24 euro del supporto statico di breve medio termine (compreso tra qota 6,24 e 6,08). Un primo, seppur timido, segnale è arrivato dal superamento della trendline discendente di breve periodo a 6,29 euro. Ma per assistere a una credibile e du ...

continua

Nel Ftse Mib si può ancora fare shopping. Ecco con quali titoli

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 30 marzo 2017 La scorsa settimana aveva affermato che una prosecuzione dell’uptrend si sarebbe avuta con la rottura dei 20.250 punti di Ftse Mib. Ora che questo livell ...

continua

Tenaris abbandona il canale ribassista. I prossimi obiettivi tecnici

di Finanza Operativa

Dopo aver incrociato al rialzo a 15 euro la media mobile a 21 sedute, Tenaris ha incrociato al rialzo anche l’analoga media a 50 giorni a quota 15,70. Un movimento che ha spinto i corsi a oltrepassare la trendline discendente, limite superiore del canale ribassista all’interno del quale ...

continua

Cerved tenta un rimbalzo in vista di nuovi massimi

di Finanza Operativa

Cerved sta tentando di rimbalzare con volumi in progressivo aumento dal supporto statico di breve termine posto a quota 9 euro, livello a ridosso del quale transita la media mobile a 21 sedute che funge da supporto dinamico ascendente. Operativamente, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabil ...

continua

Tenaris, inversione rialzista credibile solo oltre 16 euro

di Finanza Operativa

Tenaris ha incrociato al rialzo a 15,05 euro la media mobile a 21 sedute dopo essere rimbalzato dal supporto statico di breve termine posto in zona 14,50 euro con volumi in aumento rispetto alla media mensile e trimestrale. I corsi sono tuttavia stati respinti, almeno per il momento, dalla trendline ...

continua

Ferrari continua la corsa a Piazza Affari. I prossimi obiettivi del titolo

di Finanza Operativa

Ferrari continua la corsa a Piazza Affari in scia ai risultati del 2016, alla guidance sul 2017 e non ultimo alla vittoria nella prima gara del campionato di F1 domenica scorsa. Da inizio anno il rialzo è ora pari al 21,8% e negli ultimi 12 mesi il titolo ha messo a segno una performance total ...

continua

Elica conferma il sorpasso della media mobile e della resistenza statica

di Finanza Operativa

Elica, come previsto nell’articolo di venerdì 24 marzo, ha confermato il superamento della resistenza statica posta a quota 1,60 euro, area dove transita la media mobile a 50 giorni. Un movimento accompagnato da volumi in deciso aumento rispetto alla media mensile e trimestrale che, vista la ...

continua

Elica oltre la resistenza statica e la media mobile a 50 sedute

di Finanza Operativa

Elica ha oltrepassato oggi la resistenza statica posta a quota 1,60 euro dove transita la media mobile a 50 giorni. Un movimento accompagnato da volumi in aumento rispetto alla media mensile e trimestrale che, complice l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico, favorisce un ul ...

continua

Italgas alla prova della resistenza (e dei risultati)

di Finanza Operativa

Italgas, che domani pubblicherà i risultati del 2016, prosegue nell’upternd iniziato a fine gennaio che ha ha spinto i corsi a ridosso della resistenza statica di medio periodo posta a quota 4 euro. Un livello oltre il quale i successivi target diventerebbero in prima battuta 4,20/4,30 e, in ...

continua

Tod’s conferma il sorpasso della resistenza. I prossimi target

di Finanza Operativa

Tod’s ha confermato il superamento della resistenza statica di medio-lungo termine posta a 70 euro proseguendo così nel movimento all’interno del canale ascendente iniziato lo scorso novembre. Previa un’auspicabile fale latterale di consolidamento che permertterebbe l’allont ...

continua

Danieli supera di slancio la resistenza. I prossimi obiettivi tecnici

di Finanza Operativa

Danieli ha oltrepassato di slancio la resistenza statica posta in zona 21,15 euro. Certo, tutti i prinpcipali indicatori e oscillatori tecnici sono prossimi al territorio di ipercomprato. Tuttavia, in ottica di breve periodo è possibile un ulteriore allungo dei corsi verso quota 22 in prima battuta ...

continua

L’Euro rialza la testa contro dollaro. I prossimi obiettivi tecnici

di Finanza Operativa

L’euro torna a rialzare la testa nel cambio contro dollaro dopo l’esito del voto in Olanda e la decisione di alzare (come già scontato dal mercato) i tassi di interesse. Dal punto di vista tecnico l’euro/dollaro ha generato un significativo segnale rialzista incrociando a quota 1, ...

continua

Creval in fase di rimbalzo. I prossimi obiettivi tecnici del titolo

di Finanza Operativa

Credito Valtellinese (Creval) sta beneficiando di un rimbalzo dopo il test a 3,39 euro del supporto dinamico ascedente di medio periodo. Un movimento che oggi ha spinti i corsi a incrociare al rialzo a quota 3,54 la media mobile a 21 sedute e testare in zona 3,65 euro la resistenza statica, anchR ...

continua

Astaldi prova a rimbalzare sulla media mobile dopo i risultati positivi

di Finanza Operativa

Astaldi ha archiviato l’esercizio 2016 con ricavi totali per oltre 3 miliardi di euro, in aumento del 5,2% rispetto al 2015 e un risultato netto da attività in funzionamento di 97,4 milioni (+24,5%). L’EBITDA margin è al 12,6%, con EBITDA  di 379,9 milioni (+6,9%)e l’EBIT margin ...

continua

Ftse Mib al test dei massimi di gennaio. I sotto la lente

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 9 marzo 2017 L’indice Ftse Mib continua a muoversi a poca distanza dall’area dei 19.500 punti dop aver fallito l’attacco ai massimi di inizio anno. Quali s ...

continua

Report Operativo: monitoraggio posizione su Moncler

di Finanza Operativa

Oggi Moncler ha tentato di strappare al rialzo oltre i 19,60 euro per azione, parte superiore del trend rialzista primario, toccando un  massimo a 19,64, ma viene respinta a 19,40 euro configurando una shooting star. Nel Report operativo n°179 mandato lunedì 6 marzo ai nostri clienti segnalavamo ...

continua

Exor prosegue nella lunga cavalcata rialzista. I prossimi obiettivi

di Finanza Operativa

Exor prosegue nel movimento all’interno del canale ascendente iniziato circa un anno fa. Un uptrend che ha riportato il titolo a ridosso della resistenza statica di lungo termine posta a quota 46 euro, un livello oltre il quale i prossimi obiettivi diventerebbero 47,15/20 in prima battuta, l&# ...

continua

Enav al test della trendline

di Finanza Operativa

Enav ha di recente registrato a 3,34 euro l’incrocio al rialzo tra le medie mobili a 21 e 50 sedute e nell’intraday di oggi ha oltrepassato a quota 3,40 la trendline discendente che da metà gennaio blocca i tentativi di ascesa del titolo. Uno scenario che, sommato all’ancora ampia ...

continua

Report Operativo: monitoraggio posizioni su StM e Azimut

di Finanza Operativa

StM non riesce a proseguire oltre il massimo intraday di ieri a 14,82, toccato anche oggi, e tende a tornare verso la prima area di supporto collocata, come indicato nel Report Operativo mandato ai nostri clienti, a quota 14,60 euro. Siamo sempre in lieve profitto lordo del +1,3% (al prezzo di 14,65 ...

continua

Diasorin conferma l’uptrend. I prossimi obiettivi tecnici del titolo

di Finanza Operativa

Diasorin ha di recente confermato il superamento della resistenza statica di medio periodo posta a 59,55 euro proseguendo così nell’uptrend intrapreso a inizio dello scorso dicembre dopo il rimbalzo dal supporto statico (anch’esso di medio periodo) a quota 50. Un movimento che apre la v ...

continua

Piazza Affari ha spazio ulteriore di crescita: i titoli da monitorare

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 2 marzo 2017 L’indice Ftse Mib si è riportato sui massimi di metà febbraio dando una bella spallata al movimento laterale delle ultime sedute. Cosa si aspetta nel br ...

continua

Eni in attesa del nuovo piano industriale prova a uscire dal trading range

di Finanza Operativa

Eni domani 1° marzo in mattinata pubblicherà i risultati del terzo trimestre dello scorso anno, i dati preliminari del 2016 e, soprattutto, il management renderà noti i target del nuovo piano industriale 2017-2020. Nel frattempo a Piazza Affari il titolo prosegue sostanzialmente nel trading range ...

continua

Scossa rialzista per Enel. I prossimi obiettivi tecnici del titolo

di Finanza Operativa

Enel sta testando con volumi superiori alla media mensile in zona 4,05 euro la media mobile a 50 sedute e la trendline discendente che da inizio anno impedisce al titolo di invertire al rialzo con decisione il trend di fondo. Un ostacolo oltre il quale i corsi, dal punto di vista tecnico, avrebbero ...

continua

Report Operativo: monitoraggio posizione su StM

di Finanza Operativa

Dopo la shooting star di ieri StM (vedi articolo)configura oggi una small white candle rimanendo attorno a quota 14,30 euro, con un massimo intraday a 14,37 e volatilità in contrazione. Siamo in profitto lordo del +6% (al prezzo di 14,32 euro) e manteniamo ancora la posizione aperta lunedì sul bre ...

continua

Danieli al test della resistenza statica di lungo termine

di Finanza Operativa

Danieli sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test in area 19,90 della media mobile a 50 sedute che finge da supporto dinamico di breve termine. Un movimento che ha spinto il titolo a ridosso della resistenza statica di lungo periodo in zona 21 euro, livello oltre il quale i successivi tar ...

continua

Sias inverte rotta e testa la restenza a 8,40, I prossimi obiettivi al rialzo

di Finanza Operativa

Sias allunga con decisione il passo a Piazza Affari aprendo prima un gap rialzista a 7,84 euro, poi oltrepassando dislancio la resistenza statica in area 8 euro e quindi segnando in apertura un massimo intraday (per ora) a quota 8,40. Al momento i corsi oscillano intorno a 8,15 euro con volumi netta ...

continua

Report Operativo: monitoraggio posizione su Prysmian

di Finanza Operativa

Prysmian è inserita in un ampio trend rialzista che va avanti dallo scorso giugno 2016, e che ha portato il titolo dai 18,00 euro di allora ai 25,50 euro dei primi giorni di febbraio, mentre nel breve periodo il prezzo ha consolidato tutto il precedente rialzo muovendosi in altalena attorno a quota ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X