Articoli con tag : stop loss

Eni prosegue nel rimbalzo in attesa della trimestrale

di Finanza Operativa

Eni, che domani 10 maggio pubblicherà i risultati del primo trimestre, ha incrociato al rialzo a 14,70 euro la media mobile a 21 sedute e sta testando l’analoga media a 50 giorni in area 14,8o. Uno scenario che, sommato all’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico, favor ...

continua

Geox ha buone chance tecniche per proseguire nell’uptrend

di Finanza Operativa

Geox ha di recente beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo il test a 2,35 euro della media mobile a 21 sedute. Un movimento che ha favorito il proseguimento del trend rialzista iniziato nella seconda settimana dello scorso marzo a seguito della tenuta del supporto dinamico ascendente in area 1,93/1, ...

continua

StM supera la resistenza statica e prosegue nel rialzo. I prossimi target

di Finanza Operativa

StMicroelectronics ha oltrepassato a 14,85 euro la resistenza statica che da inizio marzo impediva al titolo di proseguire nell’uptrend intrapreso a luglio dello scorso anno. Al rialzo, movimento favorito anche dall’incremento degli scambi e dal fatto che gli indicatori tecnici non sono ...

continua

Atlantia incrocia al rialzo le medie mobili a 50 e 21 sedute. I prossimi target

di Finanza Operativa

Atlantia ha incrociato al rialzo la media mobile a 50 sedute (ora a 23,15 euro) dopo esser rimbalzata dal supporto statico posto a quota 22,15. Un movimento che, favorito anche dall’ancora ampia distanza dall’ipercomprato tecnico e da un aumento degli scambi, ha spinto il titolo a testar ...

continua

Report Operativo: monitoraggio posizione su Ubi Banca

di Finanza Operativa

Torniamo ad aggiornare la posizione su Ubi Banca, salita oltre i 4 euro ma configurando una doji line di incertezza. La posizione che abbiamo rovesciato in long sopra 3,83 euro segna un profitto lordo del +4,15% (al prezzo di 4 euro) e a questo punto manteniamo ancora puntando ai 4,25 euro e spostia ...

continua

Poste Italiane, nuovi massimi all’orizzonte

di Finanza Operativa

Poste Italiane ha incrociato al rialzo a inizio settimana le medie mobili a 21 e 50 sedute, coincidenti a 6,20 euro confermando il superamento della trendline discendente che dalla seconda metà del mese scorso bloccava i tentativi di recupero dei corsi. Uno scenario che ha riportato il titolo a quo ...

continua

Geox oltre la resistenza statica di medio-lungo periodo

di Finanza Operativa

Geox ha oltrepassato con scambi superiori alla media mensile e trimestrale la resistenza statica di medio-lungo termine posta a ridosso di 2,50 euro confermando così il proseguimento dell’uptrend iniziato nella seconda metà di marzo. Uno scenario che favorisce un ulteriore allungo dei corsi ...

continua

Beni Stabili in fase di rimbalzo tecnico. I prossimi obiettivi del titolo

di Finanza Operativa

Beni Stabili è salito fino a testare le medie mobili a 21 e 50 giorni, al momento coincidenti in zona 0,58 euro dopo esser rimbalzato dal supporto dinamico ascendente che da fine novembre sostiene i corsi. Dal punto di vista operativo è probabile che si possa assistere a un ulteriore allungo del t ...

continua

Enel inverte rotta e torna a testare la resistenza statica di medio-lungo termine

di Finanza Operativa

Enel ha invertito al rialzo il trend ribassista iniziato dopo il mancato superamento della resistenza statica di breve medio-lungo termine posta  in area 4,40 euro. Un ostacolo che il titolo sta ora testando di nuovo dopo aver incrociato al rialzo a quota 4,34 la media mobile a 21 sedute. Con la di ...

continua

Ovs all’attacco della resistenza statica di lungo termine

di Finanza Operativa

Ovs ha accelerato l’ascesa all’interno del canale rialzista all’interno del quale si muove il titolo dalla fine dello scorso anno. Nel dettaglio, la conferma del superamento della resistenza statica di breve periodo posta a 6 euro ha riportato i corsi a testare in area 6,25/6,30 la ...

continua

Report Operativo n.185: ecco come riceverlo

di Finanza Operativa

E’ disponibile il Report Operativo n° 185 setimanale di Pierpaolo Soldaini e distribuito da FinanzaOperativa. Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina ...

continua

Molmed in fase di rimbalzo dopo il test del supporto

di Finanza Operativa

Molmed sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto dinamico ascendente di breve-medio periodo coincidente a 0,45 euro con il passaggio della media mobile a 50 sedute. Un movimento che ha buone chance di riportare i corsi prima a quota 0,485, dove al momento transita la media mo ...

continua

Ferrari, occasioni di acquisto sulla debolezza

di Finanza Operativa

“Race” di nome e di fatto. “Race” è il ticker usato dal sistema Bloomberg per Ferrari, domenica scorsa ancora vittoriosa nel mondiale di F1 nel gran premio del Bahrain e forte di un rialzo total return, ovvero comprensivo del dividendo (il cui rendimento è al momento dello ...

continua

Snam oltre la resistenza statica di medio termine. I prossimi target

di Finanza Operativa

Snam ha di recente confermato con scambi superiori alla media mensile il superamento della resistenza statica di medio periodo posta a quota 4 euro continuando così nel movimento all’interno del canale rialzista intrapreso a fine gennaio.  Uno scenario che favorisce un ulteriore allungo del ...

continua

Enav verso nuovi massimi storici

di Finanza Operativa

Enav prosegue nell’uptrend iniziato a metà dello scorso novembre che ha riportato i corsi a testare in zona 3,85 euro la resistenza statica di medio termine iniziata con il top dello scorso agosto. Un movimento, quello rialzista in atto che ha buone chance tecniche per proseguire, visto anche ...

continua

Eni continua a muoversi in un canale rialzista

di Finanza Operativa

Eni appare graficamente inserito in un canale ascendente dalla seconda settimana di febbraio. Un movimento che ha spinto nelle ultime sedute il titolo a oltrepassare al resistenza statica di breve/medio termine posta a 15,30 euro favorendo così il proseguimento dell’uptrend, agevolato anche d ...

continua

Fiera Milano oltre la resistenza statica di medio periodo. I prossimi target

di Finanza Operativa

Fiera Milano ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto statico ascedente di medio periodo e coincidente a 1,42 euro con il passaggio della media mobile a 50 sedute. Un movimento che ha spinto il titolo a oltrepassare di slancio e con volumi in aumento la resistenza statica (anc ...

continua

Poste Italiane prova a rimbalzare dal supporto statico

di Finanza Operativa

Poste Italiane sta tentando di rimbalzare dopo il test a 6,24 euro del supporto statico di breve medio termine (compreso tra qota 6,24 e 6,08). Un primo, seppur timido, segnale è arrivato dal superamento della trendline discendente di breve periodo a 6,29 euro. Ma per assistere a una credibile e du ...

continua

Nel Ftse Mib si può ancora fare shopping. Ecco con quali titoli

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 30 marzo 2017 La scorsa settimana aveva affermato che una prosecuzione dell’uptrend si sarebbe avuta con la rottura dei 20.250 punti di Ftse Mib. Ora che questo livell ...

continua

Tenaris abbandona il canale ribassista. I prossimi obiettivi tecnici

di Finanza Operativa

Dopo aver incrociato al rialzo a 15 euro la media mobile a 21 sedute, Tenaris ha incrociato al rialzo anche l’analoga media a 50 giorni a quota 15,70. Un movimento che ha spinto i corsi a oltrepassare la trendline discendente, limite superiore del canale ribassista all’interno del quale ...

continua

Cerved tenta un rimbalzo in vista di nuovi massimi

di Finanza Operativa

Cerved sta tentando di rimbalzare con volumi in progressivo aumento dal supporto statico di breve termine posto a quota 9 euro, livello a ridosso del quale transita la media mobile a 21 sedute che funge da supporto dinamico ascendente. Operativamente, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabil ...

continua

Tenaris, inversione rialzista credibile solo oltre 16 euro

di Finanza Operativa

Tenaris ha incrociato al rialzo a 15,05 euro la media mobile a 21 sedute dopo essere rimbalzato dal supporto statico di breve termine posto in zona 14,50 euro con volumi in aumento rispetto alla media mensile e trimestrale. I corsi sono tuttavia stati respinti, almeno per il momento, dalla trendline ...

continua

Ferrari continua la corsa a Piazza Affari. I prossimi obiettivi del titolo

di Finanza Operativa

Ferrari continua la corsa a Piazza Affari in scia ai risultati del 2016, alla guidance sul 2017 e non ultimo alla vittoria nella prima gara del campionato di F1 domenica scorsa. Da inizio anno il rialzo è ora pari al 21,8% e negli ultimi 12 mesi il titolo ha messo a segno una performance total ...

continua

Elica conferma il sorpasso della media mobile e della resistenza statica

di Finanza Operativa

Elica, come previsto nell’articolo di venerdì 24 marzo, ha confermato il superamento della resistenza statica posta a quota 1,60 euro, area dove transita la media mobile a 50 giorni. Un movimento accompagnato da volumi in deciso aumento rispetto alla media mensile e trimestrale che, vista la ...

continua

Elica oltre la resistenza statica e la media mobile a 50 sedute

di Finanza Operativa

Elica ha oltrepassato oggi la resistenza statica posta a quota 1,60 euro dove transita la media mobile a 50 giorni. Un movimento accompagnato da volumi in aumento rispetto alla media mensile e trimestrale che, complice l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico, favorisce un ul ...

continua

Italgas alla prova della resistenza (e dei risultati)

di Finanza Operativa

Italgas, che domani pubblicherà i risultati del 2016, prosegue nell’upternd iniziato a fine gennaio che ha ha spinto i corsi a ridosso della resistenza statica di medio periodo posta a quota 4 euro. Un livello oltre il quale i successivi target diventerebbero in prima battuta 4,20/4,30 e, in ...

continua

Tod’s conferma il sorpasso della resistenza. I prossimi target

di Finanza Operativa

Tod’s ha confermato il superamento della resistenza statica di medio-lungo termine posta a 70 euro proseguendo così nel movimento all’interno del canale ascendente iniziato lo scorso novembre. Previa un’auspicabile fale latterale di consolidamento che permertterebbe l’allont ...

continua

Danieli supera di slancio la resistenza. I prossimi obiettivi tecnici

di Finanza Operativa

Danieli ha oltrepassato di slancio la resistenza statica posta in zona 21,15 euro. Certo, tutti i prinpcipali indicatori e oscillatori tecnici sono prossimi al territorio di ipercomprato. Tuttavia, in ottica di breve periodo è possibile un ulteriore allungo dei corsi verso quota 22 in prima battuta ...

continua

L’Euro rialza la testa contro dollaro. I prossimi obiettivi tecnici

di Finanza Operativa

L’euro torna a rialzare la testa nel cambio contro dollaro dopo l’esito del voto in Olanda e la decisione di alzare (come già scontato dal mercato) i tassi di interesse. Dal punto di vista tecnico l’euro/dollaro ha generato un significativo segnale rialzista incrociando a quota 1, ...

continua

Creval in fase di rimbalzo. I prossimi obiettivi tecnici del titolo

di Finanza Operativa

Credito Valtellinese (Creval) sta beneficiando di un rimbalzo dopo il test a 3,39 euro del supporto dinamico ascedente di medio periodo. Un movimento che oggi ha spinti i corsi a incrociare al rialzo a quota 3,54 la media mobile a 21 sedute e testare in zona 3,65 euro la resistenza statica, anchR ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X