Articoli con tag : Terna

Piazza Affari: i top di giornata

di Luca Spoldi

Anche se la giornata ha visto Piazza Affari chiudere in calo (Ftse Mib -1,69%) a causa del tracollo di Fiat Chrysler Automobiles e del netto calo di Exor e Mediaset, l’offerta di Ubi Banca per le tre “good bank” piace agli investitori che premiano il titolo. ...

continua

Terna al test della media mobile e della resistenza dinamica

di Finanza Operativa

Terna sta provando a rimbalzare dalla media mobile a 21 sedute, al momento passante per quota 4,275 euro. Un movimento agevolato dall’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico e che se avrà un seguito favorirebbe la conferma superamento (recentemente fallito) della resistenza d ...

continua

Piazza Affari: i top della giornata

di Luca Spoldi

Mentre le banche oggi hanno frenato la corsa degli indici di Piazza Affari, le aziende di pubblica utilità (e in parte i titoli del settore moda) sembrano essere state riscoperte dagli investitori. Ultimi bagliori di un anno vissuto intensamente. ...

continua

Ecco le utility da comprare secondo Goldman Sachs

di Finanza Operativa

Goldman Sachs rifà i conti sulle utility alla luce del sell off che ha investito il comparto nelle ultime settimane. E si scopre che ora una buona aprte di esse rappresenta un’ottima occasione di acquisto. Soprattutto quelle italiane. Tra i titoli con raccomandazione Buy, quelle con il maggio ...

continua

Piazza Affari: i top della seduta

di Luca Spoldi

Solo tre tra le blue chip del Ftse Mib si salvano dal rosso oggi, in una giornata pesante per l’intero comparto finanziario che teme la vittoria del “no” al referendum di domenica prossima. Merito anche dei commenti positivi giunti dai broker. ...

continua

Piazza Affari apre in rialzo in scia ai titoli bancari

di Luca Spoldi

MILANO RINGRAZIA DEUTSCHE BANK E RIPARTE – Piazza Affari riparte, trainata dai titoli bancari che beneficiano del recupero messo a segno in avvio di giornata dal titolo Deutsche Bank (+3% a Francoforte), da giorni sotto i riflettori per la possibilità che la banca debba lanciare un ulteriore ...

continua

Borsa Italiana, al via il quarto Italian Infrastructure Day

di Finanza Operativa

21 società quotate, tre non quotate, il MEF e 120 investitori provenienti da quattro continenti. Si svolge oggi la quarta edizione di Italian Infrastructure Day, organizzata da Borsa Italiana per agevolare la relazione tra le società del settore delle infrastrutture e gli investitori internazional ...

continua

Portafoglio PPP +4,37% da inizio anno

di Finanza Operativa

Trascorsi quasi otto mesi di questo 2016, il mercato azionario italiano conferma il proprio downtrend. Una discesa quasi interamente addebitabile alle difficoltà del settore finanziario (banche e assicurazioni) che ribadisce il trend attuale: in ribasso e con alta volatilità. A prescindere dai rim ...

continua

Unicredit, Ubi Banca e Bper riprendono la corsa, Terna resta sottotono

di Luca Spoldi

Tornano acquisti sui titoli bancari e gli indici di Piazza Affari ripartono. Meglio di tutti oggi fanno Unicredit, Ubi Banca e Bper, mentre continua a sottoperformare Terna, in compagnia oggi di Snam e Mediaset ...

continua

Portafoglio PPP +4,4% da inizio anno

di Finanza Operativa

La prima settimana del secondo semestre 2016 sta proseguendo esattamente come i primi sei mesi dell’anno: in ribasso e con alta volatilità. A prescindere dal rimbalzo di stamattina, infatti, la pressione cui è sottoposto l’intero setore finanziario italiano ed europeo grava in particol ...

continua

Portafoglio PPP +3,4% da inizio anno (Ftse Mib -18,6%)

di Finanza Operativa

Lo scenario borsistico italiano rimane complicato: prova ne è che il Ftse Mib, da inizio anno, segna un calo di quasi il 19 per cento. A pesare, ovviamente, è soprattutto il settore bancario. Comparto invece quasi assente dal nostro Portafoglio Italia 2016 costruito con la metodologia dei “Dogs ...

continua

Portafoglio Italia, il “PPP” segna +0,82%

di Finanza Operativa

A quasi quattro mesi dall’inizio dell’anno la discesa del Ftse Mib rimane pronunciata: -13% circa. A pesare, ovviamente, soprattutto il settore bancario. Comparto invece quasi assente dal nostro Portafoglio Italia 2016 costruito con la metodologia dei “Dogs of the Dow” del gestore he ...

continua

Tre titoli in positivo, Portafoglio PPP +0,5%

di Finanza Operativa

Si sta chiudendo il primo trimestre – mancano infatti meno di tre sedute complete – ed è sempre utile fare il punto della situazione sul portafoglio dei “Cani”. Partiamo dall’indice di riferimento, il Ftse Mib: da inizio anno nonostante i tentativi di recupero, il paniere delle bl ...

continua

Portafoglio “PPP” in guadagno da inizio anno (Ftse Mib -12,5%)

di Finanza Operativa

A quasi tre mesi dall’inizio dell’anno, il recupero del Ftse Mib rimane ancora oggi una chimera: -12,55% il calo rispetto all’ultima seduta del 2015. Con la quasi totalità dei titoli anch’essi in rosso. Di conseguenza, nemmeno il Portafoglio Italia può aspirare a numeri tra ...

continua

Piazza Affari attende le parole di Draghi, perde leggermente terreno

di Luca Spoldi

Indici in moderato calo a Piazza Affari, in attesa che la Bce faccia sapere se i tassi sui depositi diverranno ulteriormente negativi e se il QE sarà ampliato o prorogato ...

continua

Portafoglio Italia 2016 più resiliente del Ftse Mib

di Finanza Operativa

Fallisce il rimbalzo il Ftse Mib che, alla chiusura di ieri, segnava un calo da inizio anno del 22 per cento. Da inizio anno, dei 40 titoli del paniere delle blue chip, solamente Moncler e Snam sono in positivo: risultano quindi in rosso – ma le perdite sono decisamente inferiori – anche ...

continua

Portafoglio Italia 2016 resiliente alla crisi dell’equity

di Finanza Operativa

Il rimbalzo di questi giorni del Ftse Mib non deve far dimenticare che da inizio anno l’indice italiano delle blue chip segna un ribasso ancora vicino al 20 per cento. E che per ora solo due titoli, Moncler e Snam, registrano una performance positiva quest’anno. Con questo scenario ancor ...

continua

Il Portafoglio Italia regge alla discesa dei listini

di Finanza Operativa

La forte discesa dei listini azionari in queste prime tre settimane di gennaio non poteva non colpire anche il nuovo Portafoglio Italia 2016. Che ha comunque retto egregiamente: tutti e tre performano meglio del Ftse Mib che segna da inizio anno un calo dell11,16 per cento. Grazie soprattutto a Snam ...

continua

Il Portafoglio Italia regge la discesa meglio del Ftse Mib

di Finanza Operativa

La discesa dei listini azionari in questa prima decade di gennaio non poteva non colpire anche il nuovo Portafoglio Italia 2016. Che ha comunque retto egregiamente, con due dei tre panieri in cui è suddiviso che cedono meno del 4% (contro il -6,6% del Ftse Mib) e tutti e tre fanno comunque meglio d ...

continua

View ribassista con riserva nel breve. I livelli e i titoli da monitorare

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com  del 7 gennaio 2015 L’indice Ftse Mib sta vivendo giornate di grande tensione che stanno portando alla rottura di importanti supporti. Come vede la situazione attuale e cosa ...

continua

Terna in controtendenza a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

di Finanza Operativa

Terna, a differenza della maggior parte degli altri titoli appartenenti all’indice di riferimento Ftse Mib, prosegue nell’uptrend di medio-lungo termine. E in ottica di breve periodo il titolo poi disegnato un triplo minimo ascendente (figura tecnica che in genere anticipa un rialzo dei ...

continua

Portafoglio Italia 2016: i nuovi “cani” per battere il Ftse Mib

di Finanza Operativa

Ecco il nuovo Portafoglio Italia 2016. Quello costruito l’anno scorso ha battuto nettamente l’indice di riferimento, vale a dire il Ftse Mib (qui). Ci siamo quindi affidati nuovamente alla metodologia dei “Cani del Dow” ideata e pubblicizzata dal guru americano Michael O̵ ...

continua

Il Portafoglio Italia 2015 “doppia” il Ftse Mib. E nel 2016 si replica!

di Finanza Operativa

Si è chiuso ieri il 2015 borsistico. E il bilancio del Portafoglio Italia è ormai definitivo: in poco più di 11 mesi (è stato implementato infatti a metà gennaio), i tre panieri che lo compongono si sono comportati tutti decisamente bene. A dimostrazione della solidità della strategia sottosta ...

continua

Portafoglio Italia batte Ftse Mib 3-0

di Finanza Operativa

Mancano quattro sedute e mezza di Borsa alla fine dell’anno e il bilancio del Portafoglio Italia è ormai praticamente definitivo. In poco più di 12 mesi (è stato implementato infatti a metà gennaio), i tre panieri che lo compongono si sono comportati tutti decisamente bene. A dimostrazione del ...

continua

Credit Suisse aggiorna la view sui servizi di pubblica utilità europei, bocciata Terna

di Luca Spoldi

Credit Suisse aggiorna l'outlook del settore dei servizi di pubblica utilità europei. Terna è tra le società meno preferite, su Snam rating neutrale, su Enel è in fase di revisione ...

continua

Portafoglio Italia, performance del 31,5% da gennaio

di Finanza Operativa

Mancano tre settimane alla fine dell’anno e alla conclusione di questo Portafoglio Italia. Che ha dimostrato ancora una volta la saldezza e la consistenza delle metodologie di selezione, a fronte di un Ftse Mib che da metà gennaio (data di avvio dei portafogli) ha messo a segno un rialzo del 14%. ...

continua

Milano riparte dopo le minute dell’ultimo Fomc

di Luca Spoldi

Le minute dell'ultimo Fomc fanno capire che la Fed rialzerà i tassi a dicembre ma poi tornerà alla finestra e i mercati apprezzano. A Milano bene Mediolanum, A2A e Ferragamo ...

continua

Milano apre la settimana in deciso rialzo, volano i petroliferi

di Luca Spoldi

Avvio di settimana a tutto gas, con Saipem che sfiora il +6% e Tenaris in rialzo di quasi 5 punti. Bene anche il debutto di Yoox Net a Porter, sottotono Tenrna e Snam ...

continua

Il Portafoglio Italia si conferma solido: +19,85% da gennaio

di Finanza Operativa

Nonostante le correzioni recente, il Portafoglio Italia 2015 prende il largo rispetto al benchmark. E conferma una performance che sfiora il +20 per cento. Si tratta in  realtà tre portafogli costruiti con le metodologie del guru statunitense Michael O’Higgins, quindi sono fondamentalmente porta ...

continua

Terzo “Italian Infrastructure Day” in Borsa Italiana: 700 incontri con 120 investitori istituzionali

di Finanza Operativa

Le principali società operanti nel settore delle infrastrutture incontrano oggi in Borsa Italiana i più importanti investitori internazionali per il terzo Italian Infrastructure Day, l’evento organizzato in collaborazione con Citi, Intermonte e Kepler-Cheuvreux-Unicredit. Sono stati richiesti ol ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X