Articoli con tag : tesla

Inflazione e Tesla risvegliano l’Orso

di Gianluigi Raimondi

L’inflazione spaventa i mercati azionari. Alimentato dal rally dei prezzi delle materie prime, l’indice dei prezzi al consumo si conferma attualmente il driver principale delle Borse. Nonostante le rassicurazioni della Fed, che attraverso le parole del governatore Jerome Powell, ha più volt ...

continua

Gli Etf arricchiscono le big tech. Da sole capitalizzano quasi il 40% del Nasdaq

di Massimiliano Carrà

Se da una parte i ‘big club’ di calcio europei hanno provato la spallata decisiva alla Uefa e alla Fifa, dando vita a una Super League – durata meno di 48 ore – per risanare i debiti dovuti alle spese folli degli ultimi anni (in termini di acquisti e di stipendi) e alla crisi ...

continua

Certificati, da Goldman Sachs i primi prodotti sostenibili

di Redazione

Goldman Sachs ha emisso di una nuova gamma di certificati di tipo Phoenix Autocallablequinquennali aventi come sottostante Tesla. Si tratta della prima serie di certificate dedicati al finanziamento di asset sostenibili rivolti agli investitori retail in Italia, che saranno distribuiti da Deutsche B ...

continua

L’inflazione sta già cambiando lo scenario, oro e sterlina sugli scudi

di Stefano Fossati

“I principali indici statunitensi hanno cancellato le perdite precedenti dei rendimenti del Tesoro a lunga scadenza hanno potuto tirare un sospiro di sollievo dopo che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha detto ai responsabili politici statunitensi che la politica monetaria rim ...

continua

Investimenti green nell’automotive, oltre a Tesla c’è di più

di Stefano Fossati

“Complici i risultati stellari in Borsa negli ultimi 12 mesi, oggi quando si pensa ‘auto elettriche’ il primo nome a venire in mente è Tesla, il più importante ‘pure player‘ nel settore. Gli ultimi mesi hanno però visto player tradizionali, come Daimler, Volvo e Volk ...

continua

Bitcoin, Tesla potrebbe aver già guadagnato il 40%

di Gianluigi Raimondi

L’investimento in Bitcoin di Tesla, annunciato una settimana fa, avrebbe già reso circa il 40 per cento. Ad affermarlo, come riportato dal sito Cryptonomist.ch, è Anthony Pompliano su Twitter, ipotizzando un prezzo medio di acquisto di circa 35.000 dollari. Il prezzo del Bitcoin è salito fino a ...

continua

Bicoin, Tesla e oro, come proteggersi dall’inflazione?

di Gianluigi Raimondi

ll prezzo dei Bitcoin è salito a un nuovo massimo storico di 48.000 dollari, ma gli investitori Tesla non hanno reagito con lo stesso entusiasmo. “Il fatto che Tesla accetti Bitcoin come mezzo di scambio è un passo futuristico e si adatta perfettamente alla visione del suo fondatore Elon Mus ...

continua

Tesla ed Elon Musk portano il Bitcoin a nuovi record. Poi toccherà al Dogecoin?

di Stefano Fossati

Il bitcoin riprende la corsa e stabilisce nuovi record dopo che Tesla ha annunciato la decisione di investire 1,5 miliardi di dollari nella criptovaluta, che è arrivata a essere scambiata fino a 44.800 dollari prima di stabilizzarsi attorno ai 43.800. La decisione di Tesla è contenuta in una comun ...

continua

Tesla, il 2021 non ferma la corsa. Le strategie di Vontobel Certificati

di Stefano Fossati

A cura di Vontobel Certificati Il fatto Nel corso del 2021 non si è fermata la corsa delle azioni Tesla, che hanno continuato ad aggiornare i loro massimi storici. A sostenere il rialzo sono diversi elementi tra cui il frazionamento azionario 5:1, la vittoria dei Democratici al Senato Usa e la cons ...

continua

Nio, la Tesla cinese che copia anche il grafico in Borsa

di Gianluigi Raimondi

Nio viene definita la Tesla cinese. E come il titolo dell’eclettico Elon Musk segue un movimento che, di fondo, assomiglia a un’iperbole. Una dinamica che ha spinto la capitalizzazione della casa automobilistica di Shanghai a superare la soglia dei 100 mld, ben più degli 80 di Volkswage ...

continua

Mercati finanziari a rischio bolla?

di Gianluigi Raimondi

Mercati quasi immuni ai tumulti di Washington sulla scorta della maggioranza democratica che apre ora la strada ad ambiziosi programmi di stimolo (già si parla di un nuovo pacchetto tra i 750 mld ed un trilione di dollari da aggiungere ai 900 mld siglati il mese scorso) con un accento particolare a ...

continua

Bilancio di Tesla in Bitcoin, Musk ci pensa e per ora twitta

di Gianluigi Raimondi

Per il momento si tratta solo di un’idea ancora tutta, eventualmente, da sviluppare. Ma conoscendo l’eclettico Elon Musk non è detto che prossimamente non diventi realtà e possa rappresentare un caso che faccia scuola: convertire il bilancio di Tesla in Bitcoin. Come riportato da Crypt ...

continua

Gam: attenti alla bolla delle Ipo

di Stefano Fossati

“L’inizio di dicembre non ha visto rallentamenti nella corsa per portare le aziende sul mercato. Doordash e Airbnb sono gli ultimi nomi di alto profilo a sfidare la gravità, con il prezzo delle Ipo – già fissato a livelli più alti del previsto – che è stato comunque eclissato ...

continua

Da Cirdan un nuovo certificato Worst of su Moderna, Tesla e Carnival

di Gianluigi Raimondi

Nonostante l’economia si trovi a fare i conti con gli effetti della pandemia da Covid-19, i segnali positivi che arrivano dalla ricerca sui vaccini fanno pensare a un ragionevole ritorno alla normalità, dando una forte accelerazione a quei titoli ben posizionati su alcuni megatrend o le cui attiv ...

continua

Certificati, nuova emissione su Tesla, Moderna e Carnival per sfruttare il dopo Covid

di Redazione

Nonostante l’economia si trovi a fare i conti con gli effetti della pandemia da Covid-19, i segnali positivi che arrivano dalla ricerca sui vaccini fanno pensare a un ragionevole ritorno alla normalità, dando una forte accelerazione a quei titoli ben posizionati su alcuni megatrend o le cui attiv ...

continua

La nuova era della riglobalizzazione dopo il Covid-19

di Stefano Fossati

“La globalizzazione è stata il principale motore dell’aumento della ricchezza globale e ha contribuito a sollevare dalla povertà un numero enorme di persone. Se i benefici dell’innovazione condivisa e dei miglioramenti della produttività sono chiari, le prospettive di un’u ...

continua

Tesla entra nell’S&P 500. I prossimi obiettivi tecnici

di Emanuele Cecere

“Buy on rumors and sell on news” è uno degli adagi più conosciuti dei mercati finanziari e non sono certo le news a mancare a Tesla che finalmente dopo vari tentativi corona il sogno di entrare a far parte dei titoli dell’indice S&P500 a partire dal prossimo mese di dicembre. Com ...

continua

Morningstar alza il fair value di Tesla

di Francesco Lavecchia

A cura di Morningstar Vantaggio competitivo e migliori prospettive di crescita di fatturato e utili. Sono queste le ragioni che hanno convinto gli analisti di Morningstar ad alzare il fair value di Tesla da 195 a 319 dollari. Le azioni del gruppo automobilistico americano continuano ad essere scam ...

continua

Simion (Zest): “Azionario trainato ancora da tecnologia e investimenti green”

di Stefano Fossati

“Nel contesto attuale, continuiamo a preferire l’investimento nell’azionario. A causa del basso rendimento dei titoli governativi, il premio per il rischio azionario, ovvero l’extra rendimento azionario atteso dal mercato rispetto al rendimento di attività prive di rischio, rimane a nostro ...

continua

Non solo Tesla: dove investire per sfruttare il boom dell’elettrico

di Stefano Fossati

A cura di Sam Peters, Portfolio Manager di ClearBridge Investments Con le opzioni finite sui giornali per aver aggravato l’ondata di vendite di settembre, crediamo sia opportuno considerare il trading di queste sotto un’ottica value. Il mercato offre svariate opportunità di acquistare titoli ...

continua

Tesla, il Battery day ha deluso i mercati: stop al rally del titolo

di Stefano Fossati

A cura di Mobeen Tahir, Associate Director Research di WisdomTree Il prezzo del titolo Tesla è sceso di quasi il 18% rispetto al 22 e 23 settembre della scorsa settimana. Che cosa è successo? Martedì 22 settembre si è svolto il “Battery day“, in occasione del quale il produttore di v ...

continua

Cribari (BlueStar): “La correzione dei titoli tecnologici non è finita, ma non parliamo di bolla”

di Stefano Fossati

“Le performance di Apple o di Tesla dopo lo stock spilt denotano un eccesso di euforia, mentre si vedono segnali di pressione sui titoli tecnologici, quindi è probabile che la correzione non sia finita”, sostiene Mario Cribari, Partner e responsabile della strategia e ricerca di BlueStar Invest ...

continua

Tesla, Lgim: ecco perché fa bene a puntare sul settore delle batterie

di Stefano Fossati

“La tecnologia delle batterie sarà in prima linea nella transizione globale a un’economia a basse emissioni di carbonio. Le batterie alimenteranno in larga misura la flotta di veicoli elettrici del futuro e potranno aiutare a superare le oscillazioni legate alla disponibilità tipiche delle ...

continua

Tesla, da casa automobilistica a fornitore di componenti hi-tech

di Stefano Fossati

A cura di Anthony Ginsberg, co-ideatore di Han-Gins Tech Megatrend Equal Weight Ucits Etf A luglio di quest’anno Tesla è diventata il produttore di auto a più alto valore al mondo, superando Toyota. Con una capitalizzazione di mercato attuale pari a quasi 420 miliardi di dollari alla chiusura de ...

continua

Tesla, con un P/E a quota 1000 l’inversione di marcia potrebbe essere dietro l’angolo

di Gianluigi Raimondi

Il mercato ha sempre ragione. Sono gli investitori che commettono errori. Tesla è attualmente superiore ai 2.000 dollari (2.238 dollari, per la precisione, ndr). Troppo cara con un rapporto tra prezzo e utile (P/E) prossimo a quota 1.000. Gli investitori tradizionali che cercano dividendi dalle azi ...

continua

Il titolo Tesla vale oro, anzi di più. Il rischio bolla non spaventa gli investitori

di Stefano Fossati

Le azioni Tesla vangono oro, Anzi, di più. A Wall Street il titolo del produttore di auto elettriche viaggia attorno ai 2.050 dollari, al di sopra quindi del valore attuale di un’oncia di oro (1.958 dollari). La corsa del titolo Tesla non è certo iniziata ieri (nel 2013 valeva 0,02 once d ...

continua

Bienvenu (La Financière de l’Echiquier): “Ecco le tre ragioni che spiegano la crescita dei titoli tecnologici”

di Gianluigi Raimondi

“Tesla: 67% da inizio giugno. Amazon si aggiudica il 30%, Apple il 20%… Gli alberi non andranno in paradiso, ma gli elettroni dovrebbero aver trovato la strada!” ad affermarlo è Alexis Bienvenu, gestore de La Financière de l’Echiquier, che di seguito spiega nel dettaglio la pro ...

continua

Auto elettriche, deboli segnali positivi dall’Italia

di Luca Spoldi

Auto elettrica avanti piano in Italia L’auto elettrica continua a non parlare italiano, se non molto timidamente. A maggio, nonostante il raddoppio delle vendite rispetto all’anno precedente, in concomitanza con un calo ancora marcato del mercato nel suo complesso, le elettriche vendute in tutta ...

continua

SpaceX deve rinviare il lancio, Elon Musk sorride lo stesso

di Luca Spoldi

SpaceX, lancio rinviato per maltempo Il lancio che si sarebbe dovuto tenere ieri (ma poi rinviato all’ultimo per un problema meteorologico, il prossimo tentativo si farà sabato 30 maggio) della prima navicella Crew Dragon con a bordo due veterani della Nasa, Bob Behnken e Doug Hurley (per entramb ...

continua

Tesla vs Bitcoin: chi ha performato di più? I dettagli del confronto

di Massimiliano Carrà

Tesla vs Bitcoin. È questa la particolare sfida realizzata dal sito The Cryptonomist, che ha deciso di confrontare le performance in Borsa realizzate negli ultimi anni dall’azienda guidata da Elon Musk e quelle registrate dalla criptovaluta più riconosciuta al mondo. Ovviamente, però, è im ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X