Articoli con tag : treasury

I Treasury Usa a 10 anni toccano un nuovo minimo storico

di Stefano Fossati

A cura di Lidia Treiber, Director Research di WisdomTree L’anno scorso abbiamo assistito a un aumento dell’incertezza legata all’esito della Brexit e alle guerre commerciali, che hanno pesato molto sul sentiment degli investitori e, di conseguenza, gli asset rifugio hanno registrat ...

continua

Elezioni Usa, Axa: “Rendimenti obbligazionari più alti se vince Trump”

di Stefano Fossati

A cura di Chris Iggo, Cio Core Investments di Axa Investment Managers Il mondo naturale è qualcosa che non sempre possiamo controllare. Clima estremo ed epidemie sono minacce concrete per il funzionamento delle economie e della società civile. Oggi c’è il coronavirus, e il suo possibile impatto ...

continua

Bund tedeschi, Schmidt (Ethenea): “La bolla non scoppierà nel 2020”

di Stefano Fossati

“Nel 2019 i bund decennali sono scesi a un minimo di -0,7% e dopo un temporaneo recupero tornano ora ad avvicinarsi a quel valore. La Bce ha di recente rilanciato il proprio programma di acquisto di obbligazioni, acquistando titoli di Stato tedeschi e annunciando che continuerà a farlo e che non ...

continua

Obbligazionario, nel 2020 si moltiplicano i fattori di rischio

di Stefano Fossati

A cura di Ariel Bezalel, Head of Strategy, Fixed Income di Jupiter Dopo le pesanti vendite di asset di rischio alla fine del 2018, i mercati erano preoccupati per l’ingresso nel 2019. La riduzione del sostegno da parte delle banche centrali globali ha richiamato l’attenzione sul peggiorament ...

continua

Titoli di Stato, oggi sono ancora un bene rifugio?

di Stefano Fossati

A cura di Giacomo Calef, Country manager di Notz Stucki Per investire bisogna essere sempre consapevoli dei rischi da sopportare, ma spesso capita, nella fase di decisione dell’investimento, di perdersi nella stesura di lunghi elenchi delle potenziali minacce che potrebbero erodere il proprio capi ...

continua

Occhi sul Treasury

di Stefano Fossati

A cura di Massimo De Palma, Responsabile team Multi Asset Italia di Gam (Italia) Sgr Negli ultimi giorni abbiamo assistito a un’evoluzione in senso positivo delle notizie di carattere economico, finanziario e geopolitico. Nello specifico, i dati Pmi sia del manifatturiero, sia dei servizi, sembran ...

continua

Bond, decennali Usa a un bivio

di Gianluigi Raimondi

“A inizio novembre 2018 il decennale statunitense ha raggiunto un massimo di periodo del 3,23%. Dieci mesi e svariati accadimenti più tardi, fra cui le interminabili negoziazioni fra USA e Cina e le prime palpabili conseguenze sull’economia globale, il Treasury ha toccato a inizio settembre ...

continua

Treasury, rendimenti in calo. Una questione di tempo

di Stefano Fossati

“Il recente rallentamento della crescita globale è in gran parte ascrivibile al settore manifatturiero e le ultime rilevazioni sull’economia statunitense non hanno fatto che acuire il nervosismo. L’arretramento della componente manifatturiera dell’indice dell’Institute for Supply Mana ...

continua

Titoli di Stato Usa, l’enigma della guerra commerciale

di Stefano Fossati

A cura di Mark Holman, Ceo di TwentyFour Asset Management Una delle discussioni più frequenti che abbiamo a TwentyFour riguarda la quantità di protezione di cui abbiamo bisogno. Con il costante deterioramento dei dati economici globali, sappiamo di dover essere adeguatamente cauti e, nell’u ...

continua

Oro come bene rifugio? Notz Stucki: “Meglio cercare alternative”

di Stefano Fossati

“L’incertezza che sta inondando le borse e il deterioramento delle condizioni economiche globali non hanno spinto gli investitori a rifugiarsi solo nei bond ad alto merito creditizio, ma anche nei metalli preziosi e, in particolar modo, nell’oro“. Lo sottolineano gli analisti di Notz ...

continua

Amundi: un approccio prudente per far fronte alla volatilità

di Stefano Fossati

A cura di Matteo Germano, Head of Multi-Asset di Amundi Visti i timori di una crescita globalmente debole e di una crescente volatilità sullo sfondo del conflitto commerciale tra Usa e Cina, rimaniamo prudenti sugli attivi rischiosi. La nostra decisione il mese scorso di assumere una posizione lung ...

continua

Lyxor quota in Europa la prima gamma di Etf per investire sulla curva dei rendimenti

di Stefano Fossati

Lyxor ha lanciato in Europa una gamma di quattro Etf che consentono un’esposizione alla curva dei rendimenti di titoli di Stato europei e americani. I quattro strumenti sono disponibili anche su Borsa Italiana. I nuovi Etf – i primi del loro genere in Europa – sono concepiti per consentire un ...

continua

Il Bund sottozero dà appeal al Treasury. Termometro obbligazionario

di Stefano Fossati

I rendimenti obbligazionari sono calati bruscamente e una delle tante ragioni è che secondo il mercato la Fed ritoccherà i tassi altre cinque volte entro la fine del 2020, ipotizzando tagli di 25 punti base per ogni appuntamento. Compreso l’intervento di luglio, questo si tradurrebbe in un tagli ...

continua

Treasury Usa, rendimento nominale negativo in futuro?

di Gianluigi Raimondi

Joachim Fels, consulente economico globale di Pimco, spiega come non sia più assurdo pensare che il rendimento nominale dei buoni del Tesoro USA possa diventare negativo dopo che la Federal Reserve americana ha tagliato i tassi d’interesse dello 0,25 per cento. Cosa si nasconde dietro a questi ta ...

continua

Bond ed equity, possibili prese di beneficio in attesa del discorso di Powell

di Stefano Fossati

A cura di Antonio Cesarano, Chief Global Strategist di Intermonte Sim L’impostazione di fondo appare a favore di un temporaneo rialzo dei tassi soprattutto nella parte core Treasury e bund. Gli operatori hanno anticipato già molte delle possibili mosse delle banche centrali, arrivando in alcuni m ...

continua

La tregua del G20 scalda i mercati, in prospettiva occhio ai tassi Treasury

di Stefano Fossati

L’esito del G-20, insieme all’attesa che l’Italia possa beneficiare di una cancellazione totale della procedura di infrazione, sta riportando i mercati in marcato risk on. E’ l’analisi di Antonio Cesarano, Chief Global Strategist di Intermonte Sim, che di seguito illustra le sue co ...

continua

Possibile bull market sui Treasury a 10 e 30 anni: la view di Lemanik

di Max Malandra

“Il 2019 si preannuncia come l’anno più difficile dalla crisi del 2008, a causa di un limite del sistema privato nel creare nuovo debito per sostenere consumi e crescita. In questo contesto, i rischi di una recessione si fanno sempre più evidenti e non sarà certamente un eventuale accordo ...

continua

Fixed income: più in alto non si va

di Max Malandra

A cura di Chris Iggo, CIO Obbligazionario, Axa Investment Managers La Federal Reserve mantiene i tassi invariati. Secondo il mercato, il ciclo di rialzi è terminato e il prossimo intervento della banca centrale americana potrebbe essere un taglio dei tassi. Per il momento si delinea uno scenario ...

continua

Allacciarsi le cinture di sicurezza?

di Finanza Operativa

A cura di Elena Moya, M&G Investments Il nuovo anno è iniziato ricordandoci bruscamente tutto ciò che probabilmente gli investitori volevano dimenticare durante le festività: i dati economici stanno peggiorando, mentre il prezzo del petrolio continua a scendere, trascinando verso il basso le ...

continua

Allacciarsi le cinture di sicurezza?

di Finanza Operativa

A cura di Elena Moya, M&G Investments Il nuovo anno è iniziato ricordandoci bruscamente tutto ciò che probabilmente gli investitori volevano dimenticare durante le festività: i dati economici stanno peggiorando, mentre il prezzo del petrolio continua a scendere, trascinando verso il basso le ...

continua

Inversione di tendenza fra S&P 500 e Treasury

di Finanza Operativa

A cura di Gaetano Evangelista, ad Age Italia, per ITForum.it Sono stati due anni abbondanti di generose plusvalenze per gli investitori. Un portafoglio 60/40 (60% in azioni, 40% in titoli di Stato) negli Stati Uniti ha corrisposto nel 2016 una performance superiore al 7%; salita al +16.6% nel 2017. ...

continua

Inverted Yield Curve = Recession

di Finanza Operativa

A cura di Walter Snyder, WWS Swiss Financial Consulting SA          When the yield of the ten-year Treasury note is less than the yield of the two-year Treasury note (inverted yield curve), a recession has followed in the next 12 to 24 months for the last three decades. So it is worthy of no ...

continua

Incertezza sul medio termine, Treasury Usa e probabile rialzo della Fed

di Finanza Operativa

A cura di Roberto Rossignoli, Portfolio Manager di Moneyfarm Novembre è stato un mese piuttosto movimentato sui mercati finanziari. La volatilità è continuata nella prima settimana di dicembre con i mercati finanziari che hanno fatto registrare ingenti perdite. Le ragioni del sell-off sono da ric ...

continua

Nessun rischio di recessione globale, ma attenzione al rialzo dei tassi Usa

di Finanza Operativa

A cura di Alessandro Allegri, AD di Ambrosetti Asset Management SIM Lo scenario di incertezza atteso sui mercati è proseguito nel corso del mese di novembre e si è concretizzato con andamenti decisamente altalenanti. Ad una inziale positività, infatti, sono susseguite pressioni in vendita, di nuo ...

continua

Tornano a salire i rendimenti dei governativi

di Finanza Operativa

A cura di Elena Moya, M&G Investments I mercati obbligazionari globali hanno reagito rapidamente alla pubblicazione di mercoledì dei dati dei servizi USA, che hanno segnato il risultato migliore in 21 anni: I rendimenti a 10 anni negli Stati Uniti sono saliti al 3,11%, il livello più alto dal ...

continua

Cinque grafici macro “da paura”

di Finanza Operativa

A cura di Laura Frost, M&G Investments Halloween è ormai terminato, ma grafici “da paura” ce ne sono sempre più spesso in giro… Ecco quindi qualcosa di veramente spaventoso, non serve andare a caccia di thriller e mostri: basta guardare questi sei grafici finanziari da brivid ...

continua

Tassi a lunga statunitensi: l’anaconda gigante sta per girarsi?

di Finanza Operativa

A cura di Richard Woolnough, M&G Investments Il segmento lungo del mercato dei Treasury USA è stato spesso descritto come un’anaconda gigante: nessuno ci fa molto caso, dato che dorme quasi sempre, ma appena si sveglia fa tremare chiunque si trovi nei paraggi. Le obbligazioni statunitensi a 3 ...

continua

Sell-off dell’azionario globale: per ora nessun segno di contagio

di Finanza Operativa

A cura di  Serge Pizem, responsabile degli investimenti multi-asset di AXA Investment Managers, e Laurent Clavel, responsabile economico  di AXA Investment Managers Il mercato azionario globale da inizio mese è oggetto di un’ondata di vendite. Negli Stati Uniti, nelle giornate di mercoled ...

continua

Fase finale del ciclo: ancora ribassi, ma non è la resa dei conti. La view di Amundi

di Finanza Operativa

Acura di Pascal Blanqué Group Chief Investment Officer  e Vincent Mortier Deputy Group Chief Investment Officer di Amundi L’autunno ha portato sui mercati un cambiamento di umore e la volatilità è salita improvvisamente (il VIX è aumentato del 100% in una sola settimana) a livelli che non si ...

continua

Elogio della liquidità

di Finanza Operativa

A cura di Davide Dalmasso, ALFA Consulenza Finanziaria I libri di economia definiscono il risparmio come quella parte di reddito non utilizzato che viene conservato per spese future. Dal momento che detenere i propri risparmi sul conto corrente li espone ad una perdita di potere d’acquisto nel tem ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X