Articoli con tag : Wti

Attenzione a provare a speculare sul calo del petrolio

di Stefano Fossati

A cura di Roberto Rossignoli, Portfolio Manager di Moneyfarm La notizia finanziaria della settimana è senza alcun dubbio la volatilità che ha riguardato il prezzo del petrolio. In particolare, ha fatto scalpore la notizia che il valore dei contratti future sui barili di petrolio Wti in consegna a ...

continua

Petrolio Wti, l’analisi di Vontobel Certificati

di Gianluigi Raimondi

A cura di Vontobel Certificati Le ultime due settimane per il petrolio WTI sono state particolarmente concitate. Dinamica dovuta in parte ai dati macro e alle stime sulla crescita globale molto negativi e in parte al flusso di notizie. Infatti, a risollevare recentemente le sorti del petrolio era st ...

continua

Massara (Pwa): “Petrolio Wti a prezzi negativi, ecco le ragioni”

di Redazione ITForum

Michelangelo Massara, strategist del portafoglio PWA Alternative Global Flexible, spiega insieme ad Alessandro Ruocco le motivazioni del prezzo del future del petrolio negativo, l’effetto contango e rollover su Etf, Etc e uso. Per maggiori dettagli sul portafoglio elaborato da PWA Private Wea ...

continua

Petrolio Wti, prezzo negativo. Ma attenzione: solo per la scadenza di maggio

di Gianluigi Raimondi

Il miglioramento del sentiment sull’azionario a livello globale delle ultime sedute ha registrato ieri una battuta d’arresto a causa del petrolio Wti. Partito debole fin dai primi scambi il greggio Usa ha registrato prima un crash del contratto future con scadenza maggio sul Wti (oggi il ...

continua

Petrolio Wti sotto gli 11 dollari, Brent in area 27. Le ragioni dello spread e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

In caduta libera il prezzo dl petrolio Wti che ha vìolato anche la soglia degli 11 dollari per barile scendendo in area 10,34, ai minimi dal 1986. A causa del lockdown che ha notevolmente ridotto la richiesta di greggio in tutto il mondo, negli Stati Uniti la capacità di stoccaggio del petrolio ...

continua

Petrolio, da SG nuovi certificati a leva fissa 7x e 5x

di Gianluigi Raimondi

Societe Generale ha portato in quotazione sul mercato SeDeX quattro nuovi certificati a leva fissa – due con leva +7x e due con leva +5x – che permettono di investire con leva giornaliera sul rialzo dei due principali benchmark utilizzati dai mercati finanziari sulla materia prima petrol ...

continua

Il petrolio Wti vìola anche il supporto a 20 dollari. Gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

All’indomani dell’accordo OPEC+ e un taglia 9.7 mln di barili al giorno il petrolio Wti non riesce a rialzare la testa e precipita di nuovo al test del supporto statico di breve termine in area 20 dollari per barile, poi violato nel corsi della mattinata. Le ragioni del nuovo crollo dell ...

continua

Petrolio ancora sulle montagne russe nonostante l’accordo dell’Opec+

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio resta sulle montagna russe nonostante l’accordo tra Russia e Arabia in seno all’Opec+ parla di un taglio della produzione. La ragione? Da un lato, l’accordo ufficiale del Cartello parla di un taglio di 9,7 milioni di barili al giorno, meno dei 10 milioni inizialmente pr ...

continua

Petrolio: la Cina a questi prezzi inizia a comprare. I target del Wti e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

La Cina inizierà a comprare petrolio per aumentare le riserve statali approfittando del recente profondo e brusco calo dei prezzi.  Per il momento i quantitativi non sono noti, ma la notizia ha già spinto al rialzo le quotazioni del Wti e del Brent, rispettivamente in recupero oggi del 4,8% e del ...

continua

Petrolio, S&P Global Ratings taglia di 10 dollari i target price

di Gianluigi Raimondi

S&P Global Ratings ha ridotto le stime sul prezzo del petrolio atteso per quest’anno di ben 10 dollari a barile portando il proprio target price a 25 dollari per il Wti e a 30 dollari per il Brent. Invariate invece le previsioni per il 2021 e per l’anno successivo. Invariate poi, anc ...

continua

Petrolio Wti al test del supporto di lungo termine. Gli Etc long e short

di Gianluigi Raimondi

Nuovo minimo per il petrolio Wti, sceso a ridosso del supporto statico di lungo termine in area 26 dollari per barile, un livello che non toccava dall’inizio del 2016. I motivi della discesa del petrolio Wti Le ragioni della discesa sono di natura sia fondamentale che geopolitica: da un lato i ...

continua

Il petrolio Wti scivola sotto la soglia dei 30 dollari in scia alle tensioni tra sauditi e russi

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti cola a picco in scia al braccio di ferro tra Russia e Arabia Saudita. Nel dettaglio i corsi sono letteralmente crollati dai 41 dollari per barile di venerdì agli attuali 29,90 dollari (con un minimo intraday odierno di 27,35 dollari). A spingere al ribasso il mercato è stata la de ...

continua

Petrolio Wti in recupero in vista del meeting dell’Opec Plus

di Gianluigi Raimondi

Il future sul petrolio Wti sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il minimo intraday a 43,42 dollari per barile che ha riportato i corsi in zona 48,50 dollari. Merito della possibilità che la Russia possa aderire alla proposta dei sauditi di tagliare la produzione (la riunione dell’Opec Pl ...

continua

Il petrolio Wti vìola supporto statico. I prossimi target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti ha violato l’importante supporto statico di breve e lungo termine posto a 49,30 dollari per barile. Un sostegno a ridosso del quale i corsi avrebbero potuto disegnare un triplo minimo, figura tecnica che, se confermata, avrebbe faforito un rimbalzo dei corsi. Ma così non è s ...

continua

Il petrolio Wti torna a infiammarsi dopo l’uccisione del generale iraniano Soleimani

di Gianluigi Raimondi

L’attacco americano a Bagdad contro il generale iraniano Soleimani ha spinto il petrolio Wti a toccare il massimo degli ultimi quattro mesi a 63,83 dollari per barile. Il rischio, avvertono alcuni gli operatori, è quello che si passi da con una “proxy war” con dietro Iran da una ...

continua

Il petrolio Wti conferma il sorpasso dei 60$. I prossimi target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti ha di conferemato il superamento della reistenza statica di medio termine posta a ridosso dei 60 dollari per barile. Un movimento che favorisce un ulteriore sviluppo del canale ascendente iniziato dopo il minimo a quota 51 dollari nelle prime sedute di ottobre. Merito della recente ...

continua

Petrolio Wti in lento recupero dopo la decisione dell’Opec. I target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti in lento ma costante recupero dopo che i paesi Opec +, vale a dire gli storici componenti del Cartello più gli altri produttori guidati dalla Russia, hanno deciso un ulteriore taglio della produzione di 500mila barili nel tentativo di far salire le quotazioni. Il quadro tecnico del ...

continua

Petrolio, oggi il meeting Opec. Come comportarsi?

di Gianluigi Raimondi

A cura di Matteo Paganini, Managing Director Italy di Pepperstone Oggi comincia la riunione dell’OPEC a Vienna, per cui occorrerà prestare molta attenzione ai molto probabili aumenti di volatilità che il mercato potrebbe mostrare. I prezzi del greggio stano mostrando infatti dei continui salisce ...

continua

Petrolio Wti prossimo al test di un importante supporto tecnico

di Gianluigi Raimondi

Dopo aver violato al ribassola media mobile a 21 giorni passante per 56,90 dollari per barile, il petrolio Wti si sta rapidamente avvicinando al test della media mobile a 50 sedute al momento passante per 56 dollari che si trova in prossimità del passaggio del supporto dinamico ascendente di breve ...

continua

Il petrolio si raffredda. I target e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio (sia Wti che Brent) continua a raffeddarsi dopo la fiammata dello scorso 16 settembre innescata dagli attacchi con i droni a due maxi raffinerie saudite rivendicati dai ribelli yemeniti. Un attentato che, certo, ha allarmano il mercato mondiale del greggio e aumentano le tensioni nel Gol ...

continua

Wti e S&P 500, le strategie di Vontobel Certificati

di Stefano Fossati

A cura di Vontobel Certificati In attesa della votazione sulla piattaforma Rousseau, che potrebbe confermare o rigettare l’accordo tra Pd e Movimento 5 Stelle per un nuovo governo, Piazza Affari parte debolmente. Continua l’attesa degli operatori per la ripresa dei negoziati tra Stati Uniti e Ci ...

continua

Wti e Nasdaq: le strategie di Vontobel Certificati

di Stefano Fossati

A cura di Vontobel Certificati Entrano in vigore i dazi richiesti dal Presidente Trump su 125 milardi di merci provenienti dalla Cina. Nonostante il mercato abbia già scontato la notizia e le borse asiatiche abbiano aperto in positivo, potrebbe rappresentare un market mover di giornata. Hong Kong ...

continua

Il petrolio Wti prova a rimbalzare dal supporto statico

di Gianluigi Raimondi

Test cruciale su supporto statico di medio periodo a quota 50,55 dollari per barile per il future sul petrolio Wti quotato al Nymex di New York. Un sostegno dal quale i corsi stanno tentando di rimbalzare. Tuttavia, per assistere a una credibile e duratura inversione al rialzo della tendenza sarà ...

continua

Petrolio Wti, possibile doppio minimo in area 56 dollari

di Gianluigi Raimondi

Il future sul petrolio Wti quotato al Nymex di New York potrebbe disegnare un doppio minimo a ridosso del supporto statico di breve/medio termine in area 56 dollari per barile. Una figura tecnica che, in genere, se completata anticipa un’inversione rialzista dei corsi. Attenzione però: dalla ...

continua

Petrolio Wti oltre la soglia dei 60 dollari. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti torna a infiammarsi al Nymex di New York in scia al tentativo della Guardia rivoluzionaria islamica iraniana di bloccare una petroliera britannica nello stretto di Hormuz, poi venuto meno dopo che una fregata della Royal Navy si è piazzata tra la petroliera e le tre imbarcazioni ir ...

continua

Petrolio Wti, test cruciale sulla trendline discendente in area 60 dollari

di Gianluigi Raimondi

Il rimbalzo seguito alla conferma della tenuta del supporto statico e la formazione di un doppio minimo a 50,55 dollari per barile a inizio giugno ha spinto il petrolio Wti al test della trendline discendente che da fine aprile impedisce lo sviluppo di un uptrend duraturo, ora in area 60 dollari. C ...

continua

Il petrolio Wti spicca il volo. I prossimi target tecnici e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Completata la figura triangolare della quale avevamo parlato in questo articolo, il petrolio Wti ha accelerato il passo in scia alle rinnovate tensioni Usa-Iran dopo aver incrociato al rialzo la media mobile a 21 sedute in area 54,60 dollari per barile e si sta ora avvicinando al test (cruciale) de ...

continua

Petrolio Wti alle prese con una formazione triangolare. I target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Petrolio Wti alle prese con una figura triangolare il cui vertice, individuabile a 51,90 dollari per barile, potrebbe rapresentare il punto di partenza per un’inversione rialzista dei corsi tenendo conto anche del doppio minimo disegnato a 50,75 dollari. I prossimi target tecnici del petrolio ...

continua

Petrolio Wti conferma il recupero. I prossimi target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio conferma l’inversione al rialzo della rotta. Dopo aver trovato un valido livello di supporto in area 60/60,65 dollari per barile, il future sul Wti quotato al Nymex di New York ha prima incrociato al rialzo a quota 62,95 la media mobile a 21 sedute e ora sta attaccando la resistenz ...

continua

Il petrolio Wti prova a rialzare la testa. Gli Etc a Piazza Affari

di Finanza Operativa

Il petrolio prova a invertire al rialzo la rotta. Dopo aver trovato un valido livello di supporto a 60 dollari per barile, Il future sul Wti quotato al Nymex di New York ha prima incrociato al rialzo a quota 61,65 la media mobile a 50 sedute e poi ha oltrepassato in area 62 la resitenza ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X