UniCredit, il fondo Aabar candida Montezemolo nel board

A
A
A

Il primo azionista di Piazza Cordusio che detiene un pacchetto del 6% avrebbe chiesto al presidente di Ferrari di…

di Redazione30 marzo 2012 | 07:34

Secondo quanto scrive oggi il Sole 24 Ore, il fondo Aabar, forte della sua partecipazione del 6% che ne fa il primo azionista, avrebbe chiesto al presidente di Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, di rappresentarlo ne board di UniCredit. La scelta dell’imprenditore italiano sarebbe certo però solo nel caso il fondo di Abu Dhabi avrà la possibilità di nominare due posti nel consiglio

Gli arabi punterebbe ad avere un posto di vicepresidenza ma la riduzione a 19 dei membri del consiglio di amministrazione di Piazza Cordusio potrebbe far sfumare l’ipotesi. Le vicepresidenze a questo punto potrebbero scendere infatti da quattro a due.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

SocGen: “La fusione con UniCredit? Per ora non se ne parla

UniCredit, prove tecniche di fusione con SocGen

Barker (Ubs Am): “Opportunità tra le azioni italiane”

Leadership digitale, Intesa batte Unicredit e Fineco

Diamanti in banca, UniCredit ai clienti: “Resta cu’mme”

UniCredit porta i certificati d’investimento al Fuori Salone

Deutsche Bank, voci di cambio al vertice

Certificati, la corazzata di Unicredit

Diamanti in banca, UniCredit rimborsa i clienti

Private, UniCredit rafforza Cordusio

Vendita di diamanti, le banche rimborsano i clienti

UniCredit affida il wm a Bizzozero

Foti (Fineco): “Così cambieranno il risparmio e la consulenza”

UniCredit recluta 550 giovani

UniCredit, assunzioni di giovani e prepensionamenti in vista

Mifid 2, le banche in ritardo nell’applicarla

UniCredit al lavoro sul Piano giovani

UniCredit, successo per i nuovi bond cuscinetto

UniCredit, cessione miliardaria di crediti deteriorati

UniCredit cede npl nell’Europa orientale

UniCredit cede Npl per 715 milioni

UniCredit e SocGen Securities Services alleate fino al 2026

UniCredit, balzo dell’utile nei primi 9 mesi

UniCredit, cessione di npl in Bulgaria

UniCredit ingaggia super manager in Cina

UniCredit, i top bonus si fanno in due

UniCredit corteggia Commerzbank

Certificati, sintonizzatevi con i CF Webinars

Seduta positiva per le maggiori banche italiane ed europee

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

Unicredit e Mediobanca sotto i riflettori a Piazza Affari

Cernobbio, Mustier (UniCredit): “I conti funzionano”

La crescita del Pil dovrebbe far bene alle banche italiane

Ti può anche interessare

Banca Generali, produzione solida ad aprile

La società guidata da Gian Maria Mossa ha realizzato ad aprile una raccolta netta di 474 milioni di ...

Azimut, rivoluzione nella gestione

Il gruppo guidato da Sergio Albarelli lancia un nuovo modello di gestione per sfruttare al meglio la ...

Banco Bpm torna all’utile

Perfezionatol’accordo con Cattolica Assicurazioni, che acquisirà una partecipazione del 65% in Av ...