Ubi-sindacati, c’è l’accordo sui costi del personale

A
A
A

Unica a non firmare, la Fisac/Cgil. L’azienda si augura “che si possano creare le condizioni che permettano anche a tale componente di condividere l’intesa”.

Maria Paulucci di Maria Paulucci29 novembre 2012 | 15:35

UBI-SINDACATI, C’È L’ACCORDO – Accordo tra il gruppo Ubi Banca e le sigle sindacali sui costi del personale, nell’ambito della riorganizzazione della struttura. Unica a non firmare è stata la Fisac/Cgil. L’intesa è comunque valida. L’azienda si augura “che si possano creare nel futuro prossimo le condizioni di contesto che permettano anche a tale componente di condividere le intese sottoscritte”.

I PUNTI DELL’INTESA – L’accordo prevede una riduzione di organico di 650 unità nei primi mesi del 2013 tramite l’accesso, innanzitutto su base volontaria, al trattamento pensionistico o al Fondo nazionale di sostegno al reddito. E un contenimento degli oneri derivanti dalla riduzione delle prestazioni lavorative straordinarie, dai criteri di fruizione dei congedi e dal ricorso a forme di flessibilità e di riduzione o sospensione dell’orario di lavoro in parte finanziate dalle prestazioni del fondo nazionale di sostegno al reddito.

IL RICAMBIO GENERAZIONALE – Per supportare il ricambio generazionale, è stato inoltre condiviso un piano di stabilizzazione contrattuale e di assunzione di personale a favore di 240 giovani in tre anni, a partire dal 2013, cogliendo anche le opportunità date dal Fondo nazionale per l’occupazione recentemente istituito in sede di rinnovo del contratto nazionale.

I RISPARMI DEL PIANO – Il complesso degli interventi, spiega il gruppo Ubi Banca in una nota, “presenta un limitato impatto sociale e consente una riduzione del costo del lavoro a regime di circa 100 milioni di euro lordi annui principalmente conseguiti già dal 2013. Gli oneri una tantum relativi agli esodi, da contabilizzarsi interamente nel quarto trimestre dell’esercizio in corso, sono stimati in circa 130 milioni di euro lordi. Rimangono peraltro confermate e in corso di progressiva attuazione le ulteriori azioni in tema di organizzazione territoriale e di semplificazione della governance previste nel comunicato del 18 luglio, tese a portare ulteriori risparmi di costo e sinergie”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubi Banca tra i Top Employer 2018

IWBank Private Investments, masse in crescita nel 2017

Ubi Banca, nessun interesse per Mps

ConsulenTia18/Lenti (IW Bank PI): “Consulenti, non svendetevi”

IWBank Private Investments, sei ingressi al Nord

IWBank Private Investments prende Pitassi da Fideuram

Assogestioni, Ubi Banca scatta in testa a ottobre

Portafoglio medio, gli IWBank crescono di più sui 3 mesi

Ubi Banca, nove mesi col segno più

Da Ubi Banca e Ubi Pramerica un fondo per aiutare le famiglie dei malati

IWBank PI chiama gli investitori a raccolta a Catania

Consulenti finanziari, il tour di IWBank PI riparte da Napoli

Ubi Banca stanzia 20 milioni per le vittime dell’alluvione di Livorno

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

Unicredit e Mediobanca sotto i riflettori a Piazza Affari

UBI Banca lancia il social bond per L’Albero della Vita

La crescita del Pil dovrebbe far bene alle banche italiane

Ubi Banca: semestrale ok ma sul titolo pesa l’effetto Trump

Ubi Banca, richiesta di processo per Bazoli e Massiah

Ubi Banca, altri 700 esuberi in vista

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Piazza Affari: la settimana si chiude in rosso

Banche in spolvero a Piazza Affari

Ubi Banca, i pm di Bergamo vogliono processare Bazoli e Massiah

Mps, cartolarizzazione Npl pare in stallo

Finale in gran spolvero per Ubi Banca a Piazza Affari

Ubi Banca, l’aumento parte col titolo in deciso rialzo

Piazza Affari continua a correre, occhio a Ubi Banca

Ubi Banca definisce le condizioni dell’aumento, chiude in rialzo del 2%

Ubi Banca, l’aumento di capitale entra in cantiere

Banca Generali e Fineco vincono la tappa

Ubi Banca, sono in arrivo novità importanti per i crediti deteriorati

Banca Etruria e le altre, maxi-taglio al personale

Ti può anche interessare

Sbarca a Piazza Affari l’azienda sostenuta da Azimut

Presentata la domanda di quotazione sull’Aim da parte della pisana Pharmanutra specializzata nei p ...

Lo strano mutuo Abbey National. Che grana per i clienti Unicredit

Prodotti progettati male e venduti peggio creano problemi a lunga distanza di tempo. ...

Banca Mediolanum, Selva alla guida dell’investment banking

L’a.d. Doris parla a Class Cnbc dei nuovi progetti di banca d’investimento e della nomina dell ...