Banca Intermobiliare, le svalutazioni pesano sul bilancio del semestre

A
A
A

L’istituto ha archiviato il primo semestre con una perdita netta di 2,8 milioni di euro rispetto all’utile netto di 0,3 milioni al 30 giugno dello scorso anno.

di Redazione29 agosto 2013 | 07:29

SEMESTRE IN ROSSOBanca Intermobiliare (qui la notizia precedente), la boutique finanziaria torinese controllata al 71,3% da Veneto Banca, ha archiviato il primo semestre con una perdita netta di 2,8 milioni di euro, rispetto all’utile netto di 0,3 milioni incassato al 30 giugno dello scorso anno, a fronte di svalutazioni per 14,6 milioni apportate ai crediti verso la clientela.

GLI ALTRI NUMERI – A renderlo noto è stato lo stesso istituto in una nota in cui precisa che il risultato della gestione operativa si attesta a 15,5 milioni, in aumento del 55,4%. Il total capital ratio è pari al 13,10% e il Tier1 al 9,04%. La raccolta complessiva consolidata è stabile a 14,2 miliardi di euro e gli impieghi sono in calo a 1,4 miliardi.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Mps, caccia al quorum per l’assemblea

Non ancora raggiunta la quota del 20% dei partecipanti per rendere valida la riunione dei soci del 2 ...

Societe Generale, arriva Gumier

Gumier proviene da Bank of America Merrill Lynch in Italia e ha maturato più di 30 anni di esperien ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’esecuzione degli ordini

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito degli eurobond, era quella contraddisti ...