Banca Intermobiliare, le svalutazioni pesano sul bilancio del semestre

A
A
A

L’istituto ha archiviato il primo semestre con una perdita netta di 2,8 milioni di euro rispetto all’utile netto di 0,3 milioni al 30 giugno dello scorso anno.

di Redazione29 agosto 2013 | 07:29

SEMESTRE IN ROSSOBanca Intermobiliare (qui la notizia precedente), la boutique finanziaria torinese controllata al 71,3% da Veneto Banca, ha archiviato il primo semestre con una perdita netta di 2,8 milioni di euro, rispetto all’utile netto di 0,3 milioni incassato al 30 giugno dello scorso anno, a fronte di svalutazioni per 14,6 milioni apportate ai crediti verso la clientela.

GLI ALTRI NUMERI – A renderlo noto è stato lo stesso istituto in una nota in cui precisa che il risultato della gestione operativa si attesta a 15,5 milioni, in aumento del 55,4%. Il total capital ratio è pari al 13,10% e il Tier1 al 9,04%. La raccolta complessiva consolidata è stabile a 14,2 miliardi di euro e gli impieghi sono in calo a 1,4 miliardi.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Rabitti Bedogni (OCF): “La nostra vigilanza? Sarà preventiva”

Nella relazione del presidente OCF Carla Rabitti Bedogni svolta stamattina a Roma, alla Camera dei D ...

Mediobanca: “i prodotti delle reti costano un po’ troppo”

Report degli analisti di Piazzetta Cuccia sulle voci di spesa dei fondi di Banca Mediolanum, Fineco, ...

Questra, la Consob sospende la pubblicità via Facebook

Stop per 90 giorni all'attività pubblicitaria effettuata tramite la pagina Facebook www.facebook.co ...