Popolare di Vicenza, salta la quotazione

A
A
A

La banca avrebbe avuto un unico soggetto, Atlante, in possesso del 91,72% del capitale sociale.

Chiara Merico di Chiara Merico3 maggio 2016 | 06:58

FLOTTANTE INSUFFICIENTE – Nulla di fatto per lo sbarco a Piazza Affari della Popolare di Vicenza: Borsa Italiana non ha approvato la quotazione dell’istituto in quanto “non sussistono i presupposti per garantire il regolare funzionamento del mercato”. La decisione di Borsa Italiana è stata assunta in seguito all’esame dei risultati dell’offerta. In particolare, la Popolare di Vicenza avrebbe avuto un unico soggetto, il fondo Atlante, in possesso del 91,72% del capitale sociale; 10 investitori istituzionali col 5,07%, di cui il 4,97% verrebbe detenuto da un unico investitore, Mediobanca, indicato come non computabile ai fini del flottante e il residuo 0,1% dai restanti 9 investitori. Il pubblico indistinto avrebbe detenuto lo 0,36% e gli azionisti preesistenti verrebbero a detenere il 2,86% del capitale sociale post offerta globale. Per effetto del ‘no’ di Borsa Italiana, l’offerta decade e Atlante si accollerà l’intero importo dell’operazione, ovvero 1,5 miliardi di euro, diventando azionista di controllo, mentre agli attuali azionisti andrà circa lo 0,67% del capitale.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Goldman Sachs presenta i nuovi certificates con scadenza a un anno

ETFplus, Borsa Italiana dà il benvenuto a Open Capital

Deutsche AM, Xtrackers espande l’offerta di etf in Italia

L’anno nero di Piazza Affari

Base Investments Sicav quota quattro comparti a Piazza Affari

Borsa Italiana, Jerusalmi: “Risolvere il nodo credito ci aiuterà a risalire”

Borse, nel 2016 Milano maglia nera d’Europa

4Aim, la prima Sicaf italiana scalda i motori per la Borsa

Banca Popolare di Vicenza, la quotazione si avvicina

Veneto Banca procede verso la quotazione

Il Continente Nero alla conquista di Borsa Italiana

ExtraMOT Pro, nel 2015 quotati 57 nuovi strumenti

Photogallery – Bfc, il primo giorno di quotazione

Blue Financial Communication debutta a Piazza Affari

Fondi in Borsa, arriva anche Efficiency Growth Fund Sicav

Fondi in Borsa, la carica degli intermediari

Fondi in Borsa, estate calda per l’Etfplus

Mediolanum, le stock options di Fininvest

È ufficiale: Borsa Italiana dà il benvenuto a New Millennium Sicav

Fondi quotati, Poletto: come funzionerebbero le retrocessioni sulla piattaforma di Borsa

Bosoni (Borsa Italiana): retrocedere le commissioni a promotori e consulenti? Non abbiamo nulla in contrario

Promotori, Azimut compra i suoi titoli per oltre 1,7 milioni di euro

Rothschild e Borsa Italiana sosterranno insieme l’imprenditoria italiana

Fondi in Borsa: debutto ufficiale il 1° dicembre

Fineco, il presidente Cotta Ramusino compra azioni

Gestori a Piazza Affari, Ubs si dà all’immobiliare

Pieno successo per l’offerta di Anima Holding

Un anno di Borsa: cresce la capitalizzazione, UniCredit regina degli scambi

Borsa Italiana taglia il traguardo di 800 strumenti quotati su ETFplus

Promotori finanziari, il gruppo London Stock Exchange chiude l’anno in utile

Trading Online Expo, al via l’edizione 2012

Da SocGen arrivano 71 nuovi covered warrant su Borsa Italiana

Promotori finanziari, parla l’a.d. di Borsa Italiana

Ti può anche interessare

Consob, radiato un consulente altoatesino

Provvedimento dell’authority ai danni di un professionista accusato di essersi appropriato delle s ...

Fideuram ISPB, esplode il digitale

Niente più carta per aprire un conto in banca. Tutto passa da piattaforme Apple, Reply partner tecn ...

Generali Italia, integrazione conclusa

L'ad Sesana a CorrierEconomia: "Ora siamo un gruppo integrato più competitivo con tre brand (Genera ...