Assopopolari: microcredito, la via maestra per la ripresa

A
A
A

L’esposizione al rischio che produce il microcredito è inferiore a quella del sistema bancario nel suo complesso, spiega una nota dell’associazione.

Chiara Merico di Chiara Merico31 gennaio 2017 | 15:07

DOMANDA IN CRESCITA – La domanda di credito è in crescita. Nel secondo trimestre del 2016 – dati elaborati dal Barometro Crif – l’aumento delle richieste di finanziamenti è stato del 6%. 5,5% quello dell’intero primo semestre rispetto al 2015. Tra aprile e giugno sono stati sfiorati 82 mila euro di importo medio richiesto, cifre che riportano a livelli pre-crisi, con un aumento del 50% rispetto agli anni più bui del triennio 2009-2011. Se la richiesta di credito è in aumento, l’esposizione al rischio che produce il microcredito è inferiore a quella del sistema bancario nel suo complesso come può dimostrare chi conosce i soggetti che ricorrono a questa forma di finanziamento, soprattutto micro imprese e famiglie, e come in esse sia presente un alto tasso di responsabilità che spinge questi soggetti a fare di tutto per rispettare gli impegni presi.

SERVE FIDUCIA – Per il segretario generale dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari, Giuseppe De Lucia Lumeno, “è necessario continuare a dare fiducia, come la Banche Popolari in questi anni di crisi non hanno mai smesso di fare, alle piccole realtà imprenditoriali e sulle famiglie. Sono queste le realtà che oggi rappresentano la via d’uscita dalla crisi e il microcredito è uno degli strumenti più idonei per questo scopo. Le ricette messe in atto dalle diverse autorità economiche, finanziarie e monetarie per uscire dalla crisi non stanno dando gli effetti sperati. Soprattutto in Italia l’impatto di queste misure continua ad essere molto modesto. Si puntino, dunque, i riflettori sull’economia reale e sulla necessità di far ripartire il credito anche mettendo le banche nelle condizioni di fare al meglio il proprio lavoro”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Assopopolari, ad agosto corrono impieghi e depositi

Assopopolari si scaglia contro le norme europee sui crediti deteriorati

Banche popolari, crescono a luglio impieghi e depositi

Banche popolari, crescono impieghi e conti correnti

Assopopolari, Sforza Fogliani riconfermato alla presidenza

Sforza Fogliani (Assopopolari): “La Bicamerale sulle banche si occupi anche della riforma delle Popolari”

Banche Popolari, inizio d’anno col segno più

Assopopolari: sostegno in crescita per il Terzo settore

Assopopolari: “ Trattato di Maastricht, un obiettivo mancato, un’idea da ripensare”

Assopopolari, nel 2016 consolidata la prossimità ai territori

Banche Popolari, donati 95 milioni di euro ai territori

Banche Popolari, crescono i soci e i clienti

Assopopolari plaude alla decisione del Consiglio di Stato

Assopopolari promuove le Lezioni di diritto costituzionale

Assopopolari, le nuove frontiere della cooperazione bancaria

Accordo brasiliano per Assopopolari

Assopopolari, appuntamento in Canada

Assopopolari incontra la delegazione brasiliana di Sicredi

Popolari, crescono impieghi e depositi

Banche Popolari, vento in poppa anche a giugno

Sforza Fogliani: “Le banche popolari sostengono l’economia reale”

Sforza Fogliani (Assopopolari) replica a Renzi: “Non c’è una questione Popolari”

Assopopolari: Italia indietro nell’educazione finanziaria

Sforza Fogliani (Assopopolari) punzecchia Renzi

Assopopolari, impegno per l’educazione finanziaria

Sforza Fogliani (Assopopolari): “I tassi ai minimi non aiutano a tagliare il debito”

Sforza Fogliani (Assopopolari): “Difendiamo il modello cooperativo”

Assopopolari festeggia i 140 anni: convegno il 18 aprile a Roma

Assopopolari, il 15 aprile il comitato esecutivo della Cibp

Assopopolari: 4,1 milioni di famiglie usano la banca digitale

Le Popolari pronte alla sfida lanciata dalla Bce

Educazione finanziaria, Assopopolari studia un programma con gli Usa

Assopopolari pronta ad allargarsi

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: cosa sapete dell’offerta fuori sede?

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito degli investimenti in azioni, era quell ...

Bluerating AWARDS, ecco i cf Valori & Finanza

La rete dei cf di Valori & Finanza Investimenti Sim ha indicato i nomi dei professionisti che co ...

Mps, al via l’offerta di conversione dei bond

Parte oggi e si conclude il 2 dicembre la proposta del Monte dei Paschi di Siena agli obbligazionis ...