Etf in Europa, raccolta fiacca ad aprile

A
A
A

Secondo il consueto barometro di Lyxor, il flusso di nuovi capitali è stato pari 2,4 miliardi di euro nel mese scorso e a 8 miliardi da inizio anno, un quarto rispetto al 2015

Andrea Telara di Andrea Telara6 maggio 2016 | 08:35

RACCOLTA IN CALO –  Il mercato europeo degli Etf ha registrato flussi limitati ad aprile 2016. La raccolta netta di nuovi capitali durante il mese si è attestata a 2,3 miliardi di euro. Da inizio anno, la raccolta netta ammonta a 8 miliardi, cioè un quarto dei capitali raccolti nei primi quattro mesi del 2015. Le masse in gestione totali si attestano sui 446 miliardi, in calo dell’1% rispetto alla fine dello scorso anno. A questa flessione, ha contribuito anche la perfrormance negativa di mercato (-2,3%). Gli etf sulle obbligazioni societarie e i mercati emergenti restano i principali beneficiari, sostenuti dal recupero dei prezzi delle materie prime e dalle politiche monetarie accomodanti.

VIA DAGLI AZIONARI – Gli Etf azionari hanno subito deflussi pari a 1,9 miliardi di euro per il terzo mese consecutivo. Dall’inizio dell’anno, i disinvestimenti sugli Etf azionari ammontano a 5 miliardi. Tali fuoriuscite hanno riguardato soprattutto i prodotti azionari europei e asiatici, in un contesto di volatilità elevata e di bassa inflazione. I disinvestimenti dagli Etf azionari europei hanno raggiunto un massimo di 4 miliardi di euro, per un totale di 6,4 miliardi da inizio anno. Anche I deflussi dai prodotti azionari asiatici hanno toccato un massimo su base annua di 918 milioni, per un totale di 2,7 miliardi da inizio anno. Al contrario, gli Etf azionari statunitensi hanno evidenziato un rimbalzo di 1,4 miliardi di euro poiché la tiepida ripresa è stata favorita dalla politica della Fed.

OBBLIGAZIONARI IN CRESCITA – Gli afflussi verso gli ETF a reddito fisso sono rimasti sostenuti a 4 miliardi di euro e hanno interessato soprattutto gli Etf sulle obbligazioni societarie (3 miliardi di euro). I segmenti investment grade e high yield hanno entrambi beneficiato dell’annuncio degli acquisti di asset da parte della Bce con afflussi pari, rispettivamente, a 2,4 miliardi e 573 milioni. Il contesto favorevole ai paesi emergenti ha giovato anche agli Etf su titoli di Stato di queste aree geografiche, che hanno registrato afflussi per 1,2 miliardi di euro, un record annuo. È proseguito il trend positivo dei flussi relativi sulle materie prime (186 milioni di euro), concentrati per lo più sugli indici globali favoriti dall’aumento dei prezzi delle commodity.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Invesco, acquisizione miliardaria tra gli etf

Amundi lancia un Etf Pir compliant

Smart BETA e factor investing: Consultinvest fa chiarezza

Etf, la corsa continua anche nel secondo trimestre

Oro, si raffredda la domanda

A Piazza Affari i primi 5 etf di Hsbc Global Asset Management

Lyxor lancia il primo Etf Pir compliant

Source lancia l’ETF specializzato nel FinTech

Buffett (Berkshire Hathaway): fondi hedge costano troppo per quel che rendono

Nasce Euclidea, il primo private banking fintech alla portata di tutti

Arriva il sito che ti dice come risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Etf in Europa, frena la raccolta degli smart beta

Moneyfarm lancia la prima gestione patrimoniale per tutti

Petrolio: cinque cose da tenere a mente secondo WisdomTree

Source: il 2017 sarà positivo ma volatile, occhio a bond emergenti e dollaro

New Alpha A.M. e Aviva France finanziano la prima piattaforma europea di analisi degli ETF

Il Premio dei Premi per l’innovazione assegnato a Invest Banca e Widiba

Oro, meglio gli Etf che i titoli minerari a questi livelli

Ossiam punta sulla responsabilità sociale

Ossiam quota un nuovo Etf a Piazza Affari

China Post Global prende la divisione Etf di Rbs

Usa, arriva l’etf che investe in videogame

Cattivo timing per gli investitori Usa

Ossiam punta sul Giappone con un nuovo Etf

Nomura lancia due etf che puntano sul Giappone

Source: gli etp piacciono sempre di più

Per l’argento il rialzo sembra agli sgoccioli, è ora di un Etf corto?

Il rimbalzo del petrolio fa ripartire Etfs Brent 1 Month

Le utilities portano bene ad Amundi

A Etfs basta poco zucchero per addolcire le performance

Come fare soldi scommettendo sul bestiame

Etfs Daily Leveraged Gasoline riparte, sarà la volta buona?

Il calo del rame fa volare Boost Copper 3x Short Daily

Ti può anche interessare

A tutto robot: in diretta da ITForum il CFWebinar di UniCredit e Bluerating

In diretta da ITForum il robot che usa certificates: tornano il 18 maggio a Rimini i CFWebinars di U ...

CF Webinars, nuovo appuntamento sui certificati con UniCredit e Bluerating

I relatori saranno affiancati da Christophe Grosset di UniCredit, mentre la moderazione sarà affida ...

Banca Imi, sbarco in borsa per 9 certificati

Quotati sul mercato SeDex altri prodotti della linea Cash Collect ...