Prisma sgr: accordo per trasformare Sei Fondo Portafoglio in housing sociale

A
A
A

Firmato il protocollo di intesa che prevede l’avvio del progetto condiviso di trasformare Sei Fondo Portafoglio…

di Redazione29 dicembre 2011 | 15:59

Prisma sgr ha sottoscritto il protocollo di intesa che che prevede l’avvio di un progetto condiviso di trasformazione di Sei Fondo Portafoglio, fondo comune di investimento immobiliare speculativo di tipo chiuso riservato ad invetitori qualificati, in un fondo housing sociale. Sei Fondo Portafoglio, che fu avviato nel 2008 da Zero SGR con l’apporto di 756 unità abitative costituenti il complesso immobiliare denominato Sporting Mirasole sito in Noverasco, Comune di Opera in provincia di Milano, detiene oggi circa 350 unità abitative, delle quali 190 saranno interessate dall’intervento di Housing Sociale e le restanti 160 saranno invece destinate alla vendita sul libero mercato.  L’iter di trasformazione, che dovrebbe concludersi entro aprile 2012 prevede prima la cessione da parte degli attuali quotisti delle rispettive quote di partecipazione (con contestuale modifica del regolamento di gestione del fondo) ad investitori di natura istituzionale che condividano una politica di gestione dello strumento volta a tutelare le fasce sociali più deboli e a risolverne i problemi del disagio abitativo. Il percorso di cessione delle quote di Sei Fondo Portafoglio e di modifica del regolamento di gestione del fondo sarà gestito da Prisma sgr con il supporto di Fondazione Housing Sociale.  In tale contesto, Cdp Investimenti sgr ha manifestato l’interesse a esaminare il progetto in qualità di potenziale investitore, mentre l’assessorato alle politiche per la casa della Regione Lombardia si è impegnato a contribuire alla realizzazione del progetto.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Vontobel AM rafforza la squadra obbligazionaria

Fondi, fuga dagli emergenti

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

L’industria dei fondi vale una montagna di soldi

Fondi passivi sostenibili, la strada è ancora lunga

Rompere gli schemi dell’asset allocation

Fondi, se resta solo la commissione di performance (o quasi)

Strategie multi asset per mantenere la rotta

Syz AM, un miliardo di motivi per sorridere

Fondi, la commissione di gestione è sotto pressione

Fidelity, you pay…less

Multi asset, una passione in evoluzione

SdR18/Bottillo (Natixis IM): “Attivi, what else?”

SdR18/Giorgi (Blackrock): “Il nostro Universe”

La raccolta ci mette l’Anima

Caso Vegagest, due ipotesi e un silenzio assordante

Assogestioni: Carreri vicepresidente con il nuovo budget

La guerra dei fondi

Asia più forte per La Francaise

SdR18, via libera per le conferenze

Fondi, rivoluzione Fidelity

Kid, i problemi fanno slittare la notifica alla Consob

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

Fondaco, un nuovo fondo equity income

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Mediobanca, ai fondi la maggioranza (relativa) nell’assemblea

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Fondi, La Française lancia nuovo fixed maturity

Fondi, in Europa è già record

Credit Suisse, ecco i due fondi che guardano al futuro

I fondi private scelgono l’Africa

Fondi italiani, in 32 anni più oneri che rendimenti

Al via ReFees, la startup che fa risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Ti può anche interessare

AllianceBernstein lancia l’AB Financial Credit Portfolio

Il fondo si propone di cogliere le migliori opportunità, ponderate per il rischio, nel settore fina ...

Mifid 2, Unigestion assorbirà i costi di ricerca esterna

Unigestion ha scelto di pagare direttamente i costi legati alla ricerca esterna in materia di invest ...

Strategie non tradizionali, Aberdeen in tour

Aberdeen Standard Investments Tour farà tappa in 10 città italiane ...