Schroders, volano utili e patrimonio

A
A
A

Nel primo semestre si registea una crescita del 23% degli utili ante imposte e voci straordinarie, risultati pari a 361,5 milioni di sterline, rispetto ai 293,7 milioni del primo semestre 2016.

Chiara Merico di Chiara Merico27 luglio 2017 | 10:31

LA SEMESTRALE – Schroders Plc, uno dei principali gruppi finanziari globali con focalizzazione esclusiva sulla gestione di capitali, ha chiuso il primo semestre del 2017 riportando una crescita del 23% degli utili ante imposte e voci straordinarie, risultati pari a 361,5 milioni di sterline, rispetto ai 293,7 milioni del primo semestre 2016. In crescita anche il patrimonio gestito e amministrato, attestatosi nel periodo a 418,2 miliardi di sterline, rispetto ai 343,8 miliardi del primo semestre 2016. Per quanto riguarda le performance, al 30 giugno 2017 il 73% degli asset in gestione ha sovraperformato su un orizzonte temporale di tre anni, percentuale che sale all’84% sui cinque anni. Infine, il dividendo ad interim è cresciuto del 17% a 34 centesimi di sterlina per azione, rispetto ai 29 centesimi per azione del 2016.

BUONI RISULTATI – Peter Harrison, group chief executive di Schroders, ha commentato: “Abbiamo conseguito un’altra serie di buoni risultati, con gli utili ante imposte e voci straordinarie in crescita del 23% a 361,5 milioni di sterline. Il patrimonio in gestione e amministrazione ha raggiunto un nuovo massimo, a 418,2 miliardi di sterline. In tutte le regioni geografiche, il progresso è stato incoraggiante e stiamo espandendo le nostre competenze sui Private Asset. Abbiamo fiducia nella nostra abilità di continuare a individuare le aree di crescita futura e a investirvi. I mercati hanno continuato a essere positivi nel primo semestre del 2017, ma restiamo consapevoli che questi trend possono essere volatili e che i ritorni di mercato sono difficili da prevedere. Il nostro modello di business diversificato ha dimostrato di essere ben posizionato per adattarsi a un contesto in cambiamento e per continuare a creare valore per i clienti e gli azionisti nel lungo termine”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Città globali, Los Angeles premiata da Schroders

ConsulenTia18/Camisa (Schroders): “Investire cavalcando i trend demografici”

Banca Patrimoni Sella, perfezionato l’accordo con Schroders

Eventi: alla scoperta delle città globali con lo Schroders City Tour

Schroders: 2018, non essere sostenibili sarà sempre più insostenibile

Schroders: commodity, dollaro e inflazione giocano a favore nel 2018

I rimpianti dei pensionati italiani secondo Schroders

Montrucchio (Schroders): “Perché i cf hanno bisogno dei portafogli multi-asset”

Schroders: “Come prepararsi al rialzo dei tassi”

Schroders: per gli italiani la priorità è investire

Fondi, i migliori del mese scorso

Schroders mette i mercati emergenti sotto i riflettori

Fondi, il grande ritorno di Trabattoni

Schroders prende Prideaux da BlackRock

Schroders: parola d’ordine sostenibilità

Schroders: ecco la “Goldilocks economy”, la ripresa c’è ma senza slancio

Campionato 2017, Schroders prepara il girone di ritorno

Tenani (Schroders): “Pir? Nessuna bolla, multipli interessanti”

Il fondo Schroder ISF Italian Equity diventa Pir compliant

Schroders punta sui paperoni americani

Schroders, il brand prende vita

BLUERATING in edicola: Il brand prende vita

Schroders prende Imhof da Ubs Wm

Schroders fa shopping nel private equity

Schroders prende Adveq

SdR 17, Tenani (Schroders): “In arrivo i nostri Pir”

Schroders: Uk, inflazione più alta delle attese, ma per ora la BoE resterà ferma

Schroders: Olanda al voto, cosa accadrà in Europa?

Blueindex: Raiffeisen continua a piacere agli analisti di Societe Generale

Schroders, crescono le masse e gli utili

Schroders rafforza il Multi asset con Paine

ConsulenTia 17/Barindelli (Schroders): “Le opportunità dei prodotti alternativi”

Marsi (Schroders Italy Sim): “Ecco dove puntare nei prossimi mesi”

Ti può anche interessare

Consultinvest: sono davvero confrontabili i fondi della stessa categoria?

I fondi migliori in assoluto e in ogni condizione di mercato, purtroppo, non esistono, conclude la n ...

NN Investment Partners: il voto olandese non spaventa i mercati

Secondo l'analisi è improbabile che il partito populista di Geert Wilders possa ottenere la maggior ...

Degroof Petercam Am rafforza il team italiano con Tosi

La professionista, che può già contare su una significativa esperienza presso Unicredit Bank AG co ...