Gam Holding, asset a 123 miliardi di franchi a fine marzo

A
A
A

Lo ha annunciato la stessa società svizzera, precisando che l’assemblea degli azionisti, riunitasi oggi, ha anche approvato la distribuzione di un dividendo di 0,65 frachi per azione.

di Diana Bin30 aprile 2015 | 14:22

ASSET A 123 MILIARDI DI FRANCHI – Gam Holding ha chiuso il primo trimestre con asset under management pari a 123,3 miliardi di franchi, di cui 73,3 miliardi di franchi (circa 77 miliardi di dollari) riconducibili alla divisione investment management (erano 76,1 miliardi di franchi a fine dicembre 2014). Lo ha annunciato la stessa società svizzera, precisando che l’assemblea degli azionisti, riunitasi oggi, ha anche approvato la distribuzione di un dividendo di 0,65 frachi per azione, in linea con lo scorso anno. Gam Holding, lo ricordiamo, ha chiuso il 2014 con un utile netto di 177,2 milioni di franchi svizzeri, in calo del 16% anno su anno (qui la notizia).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

GAM prende Heider da Deutsche Bank

Gam si prepara a una hard Brexit

Friedman (Gam): “Ancora interessati ad acquisizioni, ma senza fretta”

Gam: l’Italia preoccupa ma il mercato esagera

Cervellin (Gam): “Investire con algoritmi e Big Data”

Se Twitter predice l’andamento della volatilità

Gam: 2018 anno di transizione. Le opportunità nel mondo obbligazionario

Accordo tra GAM e la Fondazione di Venezia

Gam, un terzo delle masse in più

GAM: lo stato di salute dell’economia globale dipende dall’inflazione

Biggs (Gam): “Cosa c’è dietro il rally dei mercati”

GAM: emergenti, maggiori opportunità tra le emissioni in valuta locale

Gam: gli eventi da monitorare nel 2018

GAM: Il valore aggiunto di una gestione obbligazionaria attiva

Gam: Cina, il ritorno delle blue chip a tre anni dal lancio dello Shanghai Stock Connect

Gam arruola un investment manager per l’obbligazionario

Le 3 strategie di Gam protagoniste dell’Equity Day 2017

Gam: dopo la sfilata delle trimestrali il lusso va ancora di moda

Gam: la Fed potrebbe rimescolare le carte

GAM: la partita USA – Germania è solo al primo tempo

Gam, in Cina, è il momento di guardare alle banche e all’old economy

GAM: A-shares cinesi negli indici MSCI, un riconoscimento solo formale?

Cervellin (GAM): “La fine del gestore classico”

Classifiche Bluerating: Gam in testa tra i fondi a Azionari Cina

Classifiche Bluerating: Gam in testa tra i fondi Azionari Area Euro – Large & Mid Cap Value

Gam: come generare alpha dalle M&A

GAM: l’inflazione è già sotto l’ombrellone?

Classifiche Bluerating: Gam in testa tra i fondi Azionari Settoriali – Energie Alternative

Classifiche Bluerating: Gam in testa tra i fondi Azionari Globali – Mid & Small Cap

Gam: biotech e biopharma portano in alto l’healthcare

Classifiche Bluerating: Gam in testa tra gli azionari Cina

Londra, anche Gam vuole trasferirsi fuori dal centro

Sette fondi di Gam nella rete di Fineco

Ti può anche interessare

Obbligazioni convertibili, un mondo da scoprire

Questi bond promettono rendimenti di gran lunga superiori a quelli dei conti deposito e alle normali ...

NN IP: economia globale in crescita, ma persistono venti contrari

Il commento sulle prospettive di crescita dell'economia globale di Willem Verhagen, senior economist ...

Ubi Pramerica: come intercettare le opportunità sull’obbligazionario statunitense

La curva dei tassi Usa prezza al momento poco più di un rialzo dei tassi all’anno per i prossimi ...