DOW JONES -7%, SP500 -8,77%, Nasdaq -9,14%: la Camera dice no al bailout proposto da Bush

A
A
A

Con 228 voti contro 205 la Camera non concede al Tesoro il diritto di intervenire sul mercato finanziario riacquistando fino a 700 miliardi di dollari di attività “pericolanti”.Questo esito conferma quanto ‘temuto’ oggi dai mercati finanziari, che hanno subito pesanti perdite.

di Redazione29 settembre 2008 | 20:10

Nel fallimento di questa che sembrava l’ultima spiaggia per salvare il sistema, ognuno dà la colpa all’altro: i repubblicani rimproverano il tono arrogante e fazioso tenuto da Nancy Pelosi nel presentare il provedimento. La Presidentessa democratica della Camera aveva parlato di atteggiamento superficiale da parte dell’amministrazione Bush, assenza di regole, di controllo e di disciplina.
I democratici accusano invece i repubblicani di aver affossato il provvedimento per calcoli elettorali.

Barak Obama ha dichiarato che il provvedimento sarà riproposto modificato, ma questo no potrà avvenire prima di mercoledì, essendo domani una importante ricorrenza ebraica.

Alla fine dei conti tra i motivi di questa bocciatura sicuramente c’è l’eccessivo potere che molti non volevano affidare a Hank Paulson, i cui trascorsi in Goldman Sachs non erano da tutti considerati garanzia di imparzialità. E ha sicuramente giocato il fatto che il “popolo” che di questa crisi finanziaria sta pagando pesanti conseguenze avrebbe potuto non capire perchè il Parlamento avesse stanziato una cifra così ingente per salvare Wall Street…

Non è dato sapere, in realtà, se questo pacchetto sarebbe servito a risolvere la crisi, ma allo stesso modo si può anche pensare che non intervenire possa essere la scelta peggiore.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Rottamazione delle cartelle, c’è tempo fino a lunedì

Entro lunedì 31 luglio chi vuole procedere alla rottamazione delle cartelle deve pagare la prima o ...

Banco Bpm frena, per Mediobanca sofferenze valgono il 5% del nominale

BANCO BPM FRENA SUL FINALE – Finale di seduta in recupero per gli indici di Piazza Affari, che ...

Borse a ritmo ridotto, si attendono le parole di Mario Draghi

BORSE ATTENDONO BCE – Mattinata sonnolenta per Piazza Affari e i principali mercati finanziari ...