Falcon Pb, un ticinese alla presidenza

A
A
A

Nominato Roberto Grassi, 54enne con una lunga esperienza nel mondo della finanza

Private di Private18 settembre 2017 | 17:05

La svizzera Falcon Private Bank ha scelto un manager di lingua italiana per sostituire il dimissionario presidente Chris Wegner. Il nominato alla successione è Roberto Grassi, 54 anni di Bellinzona, che ha una lunga esperienza nel mondo finanziario. Grassi è infatti anche ceo del gruppo Fidinam e, tra le altre cose, è vicepresidente del cda di BancaStato, presidente del di Axion Swiss Bank e vicepresidente del Comitato esecutivo della Lugano Commodity Trading Association. Proprio le commodity sono state sempre una delle asset class in cui Grassi si è specializzato nel corso della carriera.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cambio al timone di Falcon Pb

Ti può anche interessare

Fellas lancia un nuovo hedge sulle criptovalute

La nuova società, secondo Bloomberg, si chiamerà Bletchley Part Asset Management e dovrebbe vedere ...

Banca Aletti, utile a 19,9 milioni

Senza la componente non ricorrente l’utile netto sarebbe di 33,9 milioni e il risultato lordo dell ...

Ubs, stretta in arrivo sulle criptovalute

Secondo indiscrezioni raccolte dalla testata online Finews, Ubs starebbe preparando una stretta nell ...