Falcon Pb, un ticinese alla presidenza

A
A
A

Nominato Roberto Grassi, 54enne con una lunga esperienza nel mondo della finanza

Private di Private18 settembre 2017 | 17:05

La svizzera Falcon Private Bank ha scelto un manager di lingua italiana per sostituire il dimissionario presidente Chris Wegner. Il nominato alla successione è Roberto Grassi, 54 anni di Bellinzona, che ha una lunga esperienza nel mondo finanziario. Grassi è infatti anche ceo del gruppo Fidinam e, tra le altre cose, è vicepresidente del cda di BancaStato, presidente del di Axion Swiss Bank e vicepresidente del Comitato esecutivo della Lugano Commodity Trading Association. Proprio le commodity sono state sempre una delle asset class in cui Grassi si è specializzato nel corso della carriera.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cambio al timone di Falcon Pb

Ti può anche interessare

Fondi private alla conquista del Sud-Est asiatico

Gli investimenti dei private equity nel Sud-Est asiatico vanno a gonfie vele. Secondo un report cura ...

Clessidra vende Acetum agli inglesi di Abf

Il gruppo Clessidra aveva acquisito nel 2015 una quota dell'80% in Acetum; il restante 20% era rimas ...

Hedge Fund, le vecchie leggende senza smalto

Rendimenti negativi per i prodotti di Paul Tudor Jones and David Einhorn ...