Falcon Pb, un ticinese alla presidenza

A
A
A

Nominato Roberto Grassi, 54enne con una lunga esperienza nel mondo della finanza

Private di Private18 settembre 2017 | 17:05

La svizzera Falcon Private Bank ha scelto un manager di lingua italiana per sostituire il dimissionario presidente Chris Wegner. Il nominato alla successione è Roberto Grassi, 54 anni di Bellinzona, che ha una lunga esperienza nel mondo finanziario. Grassi è infatti anche ceo del gruppo Fidinam e, tra le altre cose, è vicepresidente del cda di BancaStato, presidente del di Axion Swiss Bank e vicepresidente del Comitato esecutivo della Lugano Commodity Trading Association. Proprio le commodity sono state sempre una delle asset class in cui Grassi si è specializzato nel corso della carriera.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cambio al timone di Falcon Pb

Ti può anche interessare

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Non solo Italia. La razionalizzazione del settore bancario è evidente anche in Svizzera, dove il 20 ...

Bnl-Bnp Paribas Private Banking conferma il sostegno a Telethon

Bnl devolverà - insieme a BnpParibas AM - un contributo annuo di 3 basis points calcolato sulla rac ...

L’80% degli istituzionali sceglie investimenti alternativi

L’80% degli investitori istituzionali a livello worldwide sta investendo in strategie alternat ...