Banche – Bischoff nuovo presidente di Lloyds Banking Group

A
A
A
Avatar di Fabio Coco 28 Luglio 2009 | 08:40
L’ex presidente di Citigroup prenderà il posto di Sir Victor Blank alla guida della neonata banca, sorta dalla fusione tra Hbos e Lloyds TSB.

Win Bischoff è il nuovo presidente di Lloyds Banking Group, istituto nato dalla fusione lo scorso ottobre tra banca Hbos e Lloyds TSB e controllata per una quota di maggioranza di quasi il 44% dal governo britannico.

Bischoff prenderà il posto di Sir Victor Blank con decorrenza dal 15 settembre 2009, in seguito alla decisione di quest’ultimo di ritirarsi in pensione. L’esperienza di Bischoff nel mondo bancario inglese e d’oltreoceano sarà molto utile per la nuova divisione di Lloyds, partita ufficialmente il 12 gennaio 2009.

Win Bischoff è stato presidente di Schroders nel 1995 ed, in seguito all’acquisizione di Citigroup nel 2000, Sir Win ha rivestito la carica di presidente di Citigroup Europa. Dal dicembre 2007 sino ad ora, è stato presidente di Citigroup.

Sir Victor Blank, presidente uscente, ha dichiarato: “Sono veramente contento di passare l’incarico a Sir Win Bischoff. La sua apprezzabile esperienza come senior banker sarà un valore aggiunto per il Gruppo nel creare una strategia vincente per il futuro, da quando le due banche si sono integrate tra loro”.

Sir Win Bischoff ha affermato: “Lloyds Banking Group ha una orgogliosa storia alle spalle ed un eccellente franchise presso la clientela, e sono sia onorato che felice di ricoprire la carica di presidente. Nel breve periodo vi saranno diverse sfide da affrontare ma, nel lungo termine, il Gruppo è ben posizionato nell’apportare alla clientela ed agli azionisti significativi benefici”.

Infine, Eric Daniels, responsabile esecutivo per Lloyds Banking Group, ha aggiunto: “Sir Win porterà una vasta conoscenza nel Gruppo. Il consiglio di amministrazione è infinitamente riconoscente alla leadership ed alla visione di Sir Victor che ha saputo fornire durante tutto il periodo in cui è restato in carica, in un momento di grande cambiamento per il Gruppo”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Nuovo arrivo per National Suisse

Banche – Italease aumenta il capitale

Fondi – Fimit diventa più “Galante”

NEWSLETTER
Iscriviti
X