Investimenti ed emozioni: convegno per promotori finanziari

A
A
A
di Redazione 13 Maggio 2010 | 10:00
Organizzato dalla MCU, è certificato da €fpa Italia


“Le scelte di investimento della clientela. L’integrazione virtuosa fra finanza classica e finanza comportamentale” è il tema del convegno che Mediolanum Corporate University, in collaborazione con AllianceBernstein, J.P.Morgan, MFS e Schroders, organizza per promotori finanziari che intendano unire solide basi tecniche a un’adeguata conoscenza dei meccanismi mentali che guidano le scelte di investimento dei clienti. Relatori principali Matteo Motterlini, ordinario di economia cognitiva all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, e Marco Oriani, ordinario di economia degli intermediari finanziari dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
 
Il convegno, gratuito, si articola in cinque giornate (8.30-15.30), ciascuna dedicata a specifici aspetti: 27 maggio “Finanza tradizionale vs finanza comportamentale nelle scelte di investimento della clientela”; 10 giugno “Investitore: conosci te stesso!”; 17 giugno “Nuova MIFID: le opportunità per il promotore finanziario e il private banker”; 23 giugno “Decisioni, emozioni e cervello”; 8 luglio “Promotore finanziario e scelta degli investimenti per la clientela nei periodi di crisi e di espansione”. La frequenza sarà valida per l’accreditamento di 20 ore di tipologia A, valide  ai fini del mantenimento della Certificazione FA™ (uropean Financial Advisor). Sedi del convegno, MCU, a Basiglio (Milano) e l’hotel Enterprise a Milano. 

Per ulteriori informazioni: segreteria@convegnipf.it

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ennio Doris, un botto da 500 milioni

“Io, Ennio Doris e quella volta ad Arcore”

Ennio Doris (Banca Mediolanum): “Fusione tra banche? Sì ma per gli altri”

NEWSLETTER
Iscriviti
X