Banche, lascia l’a.d. di Bny Mellon

A
A
A
Avatar di Redazione 2 Settembre 2011 | 08:15
Robert P. Kelly ha presentato le proprie dimissioni in seguito a una disputa con il cda. Il suo successore è …

Cambio al vertice per Bank of New York Mellon. L’istituto di credito, sotto pressione per l’andamento deludente in Borsa e per questioni legali, ha fatto sapere che il presidente e a.d. Robert P. Kelly ha presentato le proprie dimissioni in seguito a una disputa con il cda sul suo modo di guidare la società. Kelly, 57 anni, a capo della banca dal 2007, ha lasciato il gruppo “di comune accordo” con il cda, ha spiegato Bny Mellon.

Il suo successore sarà Gerald Hassell, 59 anni, all’interno della banca da 38 anni. L’annuncio è arrivato a sorpresa, spingendo in ribasso il titolo a Wall Street a quota 20,63 dollari ieri.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BNY Mellon IM, accordo distributivo con Ubs

Pataki (BNY Mellon): “La selettività rende”

Fondi, Bny Mellon apre a Francoforte

NEWSLETTER
Iscriviti
X