UniCredit lancia un piano di riacquisto titoli per rafforzare il capitale

A
A
A
di Redazione 25 Gennaio 2012 | 08:41
Piazza Cordusio fa sapere in una nota che ha predisposto un’operazione di buyback per un totale di…

UniCredit ha lanciato un’operazione di buyback (riacquisto titoli) di preferred securities e di titoli di debito per un totale di 4,3 miliardi di euro e di 1,1 miliardi di sterline. L’obiettivo è di rafforzare l’indice patrimoniale Core tier 1 e mettere quindi l’istituto in condizione di erogare più credito.

L’offerta, che partirà oggi, è limitata al raggiungimento di 3 miliardi di valore nominale e si concluderà entro il prossimo 3 febbraio. A dirlo è una nota di Piazza Cordusio che spiega che il programma dei titoli “sarà in grado di generare profitti e, dunque, determinare un impatto positivo sul Core Tier 1 capital, oltre a ridurre l’ammontare degli interessi da corrispondere negli anni futuri in relazione ai titoli acquistati”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X