Abi, ecco i vincitori ai premi per l’innovazione nei servizi bancari

A
A
A
di Redazione 20 Marzo 2014 | 11:35
Premiati tra gli altri UniCredit, Banco Popolare, Creval, Banca Mediolanum e…

IL PREMIO – Abi ha assegnato nell’ambito del Forum ABI Lab i premi l’innovazione nei servizi bancari, arrivati alla quarta edizione. I sessantotto progetti in gara si sono sfidati in quattro doverse categorie – banca per il futuro, banca smart, solidarietà e sostenibilità, comunicazione e ascolto – su temi come l’innovazione dei canali e dei modelli distributivi; le iniziative di solidarietà e i nuovi strumenti al servizio di una comunicazione più efficace, diretta e innovativa.

I NOMI DEI VINCITORI – In particolare, per la categoria “La banca per il futuro”, dedicata ai progetti volti a favorire la crescita dell’economia e a sostenere imprese, famiglie e nuove generazioni, sono stati assegnati il premio “Innovare per crescere” a “Virtual Account” di UniCredit; e il premio “Innovare per la famiglia e i giovani” a “CassaXpress” del Banco Popolare. Per la categoria “La banca smart”, dedicata all’innovazione di canali e modelli distributivi, sono stati assegnati il premio “Innovare per essere più vicini” a “Socio in Creval: il club dedicato ai soci” del Credito Valtellinese; il premio “Innovare per  essere più veloci” a “Orizzonte Agroalimentare” di Cariparma Crédit Agricole, mentre per la categoria “La banca solidale e sostenibile” è stato assegnato il premio “Innovare responsabilmente” a “Possiamo Crescere Tutti Insieme” di Banca Mediolanum. Per la categoria “La banca si presenta e ascolta”, dedicata allo sviluppo dei nuovi modelli di comunicazione, è stato assegnato infine il premio “Innovare per comunicare” a “Comunicazione 3.0” di Bnl Gruppo Bnp Paribas. Sei progetti hanno inoltre ricevuto una menzione speciale da parte della giuria. Si tratta in particolare di: “Top Store & Pass” di Findomestic; “Risparmiolandia” della Cassa Centrale Banca; “Home Banking su Facebook” di Banca Sella; “Subito Banca” di UniCredit; “MobilePOS CartaSì” di Cartasì; “WIDIBA” di Banca Monte dei Paschi di Siena.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Gruppo Credem, dall’Abi un premio per l’innovazione nei servizi bancari

Ucraina-Russia, banche italiane pronte per la cyberguerra

Conti correnti, una tassa occulta chiamata inflazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X