L’appello dei sindacati: i bancari si dedichino alla consulenza

A
A
A

Le sigle sindacali del settore hanno preparato un documento da presentare all’Abi per il rinnovo del contratto, in cui è contenuta anche la proposta per un nuovo modello di banca.

di Redazione30 aprile 2014 | 07:23

BANCARI VERSO LA CONSULENZA – I bancari devono fare consulenza e smettere di fare i venditori. Ne sono convinti i rappresentanti delle sigle sindacali del settore, che hanno preparato un documento da presentare all’Abi per il rinnovo del contratto, in cui è contenuta anche la proposta per un nuovo modello di banca. Gli istituti di credito, ha detto Lando Maria Sileoni, segretario generale della Fabi, citato dal Sole 24 Ore, “devono occuparsi della gestione del credito e del risparmio e non dimenticarsi la loro natura. Non ci stiamo a vendere i biglietti del cinema, dello stadio o del teatro”.

UN’ATTIVITA’ OGGI ESTERNALIZZATA
– Sulla stessa linea Giulio Romani, segretario generale della Fiba Cisl, secondo cui è fondamentale il recupero di quell’attività che veniva svolta un tempo nelle banche e che oggi viene esternalizzata, a pagamento: la consulenza fiscale, legale, amministrativa per esempio, va riportata all’interno e le persone vanno riqualificate con questo obiettivo, spiegano i sindacati. Le banche, ha concluso Afostino Megale, segretario generale della Fisac Cisl, “devono rimettere al centro l’economia reale e creare centri di consulenza ad alta specializzazione” e non “parlare di esodi e chiusure di filiali come stanno facendo oggi”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Reclutamento a vele spiegate per CheBanca!

App bancaria “I love you”

IWBank, in alto con il modello ibrido

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Ti può anche interessare

Il deal Sofia fa bene alla raccolta di Azimut

Per effetto del consolidamento del ramo d’azienda di Sofia Sgr, Azimut Sgr è subentrata nella ges ...

Ingresso in rosa per Widiba a Perugia

A Città di Castello il team si rafforza con l'arrivo di Virna Felicetti. L'ingresso si inserisce al ...

Consulenti, usate la testa

Il mondo della consulenza è in “fermento” e i professionisti devono prepararsi a sopravvivere a ...