Azimut, Timone Fiduciaria supera il 15%

A
A
A

Sale oltre il 15% la partecipazione del management, consulenti finanziari, gestori e dipendenti in Azimut Holding S.p.A.

Chiara Merico di Chiara Merico24 luglio 2017 | 15:54

LA QUOTA – Cresce la quota di Azimut Holding in mano al management: come comunicato alla Consob, la partecipazione di Timone Fiduciaria, contenente le azioni del management, dei consulenti finanziari, dei gestori e dei dipendenti del gruppo Azimut, ha superato la soglia del 15% del capitale sociale per la prima volta dopo l’accelerated book building di maggio 2015, anche come conseguenza dell’acquisto volontario di azioni da parte di quasi 1.200 partecipanti al patto di sindacato Azimut Holding S.p.A.. In una nota, la società ricorda che, complessivamente, tra il piano di acquisto del 2017 e il piano già avviato nel 2016, hanno aderito un totale di 1.193 partecipanti, per un controvalore complessivo (calcolato sull’intera durata dei piani) pari a circa 34 milioni di euro. Ai piani hanno aderito anche dirigenti con responsabilità strategiche, tra i quali il presidente di Azimut Holding S.p.A., Pietro Giuliani, e l’amministratore delegato, Sergio Albarelli.

SENSO DI APPARTENENZA – Lo stesso Albarelli ha commentato: “Quella di oggi è un’ulteriore dimostrazione del forte senso di appartenenza e della compattezza del nostro gruppo. Siamo orgogliosi di essere una delle poche public company italiane e di proseguire una importante storia di partecipazione e condivisione, da sempre caratteristiche distintive di Azimut, che non trova molti altri riscontri nel mercato. Forti di questa unicità, resta salda in noi la volontà di rimanere indipendenti e di continuare ad essere un polo aggregante nell’asset management”.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut pigliatutto nei reclutamenti

Azimut, l’estero trascina la raccolta

Debutta Azimut Private Debt

Parte IMPact Sim, i tre supergestori ex di Azimut tornano in scena

Azimut, che colpi nel Nord Ovest

Il ruggito di Azimut nel reclutamento

Fideuram ISPB in cima, Azimut in fondo

Il deal Sofia fa bene alla raccolta di Azimut

Peninsula, dove investe il nuovo socio di Azimut

Azimut, Giuliani: “Credono in noi”

Azimut si rafforza con un nuovo socio

Azimut investe nell’olio biologico

Azimut prende 11 private banker da Fineco

I fondi di Sofia ora sono di Azimut

Azimut, nuovo socio in vista

Timone Fiduciaria salirà in Azimut

Azimut, frenata d’inizio anno

 Azimut, patto di sindacato in manovra

Azimut, l’estero sorregge la raccolta

Azimut e Banca Generali regine dei dividendi

Reclutamento, tre big in doppia cifra

Martini (Azimut CM): “I nostri piani per il ricambio generazionale”

Azimut CM, il 2018 parte a forza 20

Azimut, arriva il cedolone

Albarelli (Azimut): “Così lavora il nostro Global Team di gestori”

Azimut, marzo deboluccio

Le donne d’oro, Di Pietro (Azimut): “Contano i numeri”

Azimut, compreremo ancora

Azimut prende Bocchin

Secondo miglior utile della storia per Azimut

Azimut, Timone Fiduciaria punta a salire

Azimut, raccolta granitica a febbraio

Azimut punta sempre più sulla Cina

Ti può anche interessare

Assoreti, Molesini presidente

L’a.d. di Fideuram Ispb al vertice dell’associazione. Sostituisce Colafrancesco, approdato in Bi ...

Bond, il credito d’imposta c’è anche nel mancato rimborso

Domanda,Possibile che non si riesca a far recuperare almeno il credito di imposta per i tanti che ha ...

Giacomelli (Widiba): “Così crescerà la nostra rete”

Parla il responsabile della rete della banca del gruppo Mps: “certificazione di qualità per i con ...