Fideuram Ispb sopra la vetta dei 200 miliardi

A
A
A
di Andrea Telara 4 Agosto 2017 | 11:19
Pubblicati i dati di Assoreti sulle consistenze patrimoniali delle principali reti di consulenti finanziari.

Più di 200 miliardi di euro. Sono le consistenze patrimoniali del gruppo Fideuram Ispb, secondo la classifica sugli asset in gestione pubblicata ogni tre mesi da Assoreti. Dopo essersi posizionate a 198 miliardi nell’ultima rilevazione di marzo, a giugno le consistenze patrimoniali di Fideuram Ispb hanno appunto superato la soglia dei 200 miliardi, mettendo assieme i dati delle tre società del gruppo: Fideuram (83,25 miliardi), Intesa Sanpaolo Private Banking (98,08 miliardi), SanPaolo Invest (20,67 miliardi). Seguono a distanza gli atri gruppi big delle reti: Banca Mediolanum (66,1 miliardi, più o meno in linea con i dato di marzo), FinecoBank (54,6 miliardi contro i 53 circa dei tre mesi precedenti), Banca Generali (52,1 miliardi contro gli oltre 50 miliardi di un trimestre fa), Allianz Bank Fa (42,9 miliardi), Azimut (37 miliardi di euro) e Finanza&Futuro –Deutsche Bank (14,2 miliardi).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram ISPB, dove investono i clienti

Fideuram, gli incentivi ai consulenti

Consulenti, Fideuram ISPB li coccola e li porta alle Maldive

NEWSLETTER
Iscriviti
X