E la Royal Bank of Canada sbarca a Hollywood

A
A
A
Daniel Settembre di Daniel Settembre 28 Gennaio 2015 | 08:50
Rbc sta completando l’acquisizione di City National, famosa per gestire il denaro di tante celebrità di Hollywood.

L’ACQUISIZIONE – La Royal Bank of Canada cerca di sfondare a Hollywood. Il secondo istituto più grande del paese, secondo quanto riporta il Wall Street Journal, sta infatti portando a termine l’acquisto della City National Corp. per circa 5,4 miliardi di dollari. La banca con sede a Los Angeles è famosa per aver prestato il denaro a Frank Sinatra per pagare il riscatto del figlio rapito.

LE STAR DI HOLLYWOOD – Non solo: l’istituto fondato nel 1954 ha di recente contribuito a gestire i risparmi di tante celebrità, come l’attore Michael J. Fox, il regista Brett Ratner e produttori cinematografici del calibro di Jerry Bruckheimer e Brian Grazer. L’acquisizione, la più grande della banca canadese negli ultimi tre anni, farebbe parte di un piano più ampio di espansione negli Stati Uniti, di fronte alle basse prospettive di crescita domestica.

HIGH NET WORTH – L’attrattiva maggiore di City National è la sua presenza nei principali mercati statunitensi, tra cui appunto Los Angeles, New York e l’area di San Francisco. “Il patrimonio complessivo della popolazione di fascia alta (il cosiddetto high net worth) in questi tre mercati è circa quattro volte superiore a quello dell’intera popolazione di fascia alta del Canada“, spiega David McKay, ceo di Rbc

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Milionari, ecco chi sono gli strapagati di Hollywood

Dalle banche svizzere a Hollywood: ecco Swell Soubra, il banker-attore

NEWSLETTER
Iscriviti
X