Banche, la preferita di Goldman Sachs è Bper

A
A
A

La riforma delle popolari ha riacceso l’interesse sui titoli bancari di Piazza Affari. Ecco il giudizio degli esperti della banca d’affari americana.

di Redazione31 marzo 2015 | 08:52

LA PREFERITA – La riforma delle popolari – diventata legge da meno di una settimana – dovrebbe portare i più grandi istituti popolari italiani (sopra 8 miliardi di attivi) a diventare società per azioni e rinunciare al voto capitario. Questo non ha fatto altro che riaccendere i riflettori a piazza Affari sui titoli bancari. Secondo quanto riporta Milanofinanza.it, il titolo bancario preferito dagli analisti di Goldman Sachs è Bper.

I RATING – Il target price di Bper è infatti 10,30 euro, con un margine di rialzo del 31% dalle quotazioni attuali, e rating buy (compare). Tra le altre banche italiane con un giudizio positivo Intesa Sanpaolo e Bpm. Con un rating neutrale, invece, UniCredit, Mps, Banco Popolare e Ubi Banca.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Assopopolari plaude alla riconferma di Patuelli all’Abi

Presa di posizione favorevole da parte dell’associazione delle banche popolari ...

Intesa-Poste, grande alleanza

Accordo triennale di distribuzione per mutui, prestiti, servizi di pagamento e prodotti di wealth e ...

Credemholding, vola l’utile nel 2017

Nell'anno appena trascorso la società ha registrato un utile consolidato di 142,3 milioni di euro, ...