Abu Dhabi punta al Milan? Il vero obiettivo è Mediolanum

A
A
A
Daniel Settembre di Daniel Settembre 25 Settembre 2015 | 12:42
Secondo quanto riporta L’Espresso, Ads Securities, potente società di Abu Dhabi, si starebbe alleando con Silvio Berlusconi per…

IL GIRO DEI SOLDIAbu Dhabi punta su Mediolanum (e Mediobanca). Secondo quanto riporta oggi L’Espresso, Ads Securities, potente società di Abu Dhabi, sembrava potersi alleare con Silvio Berlusconi, entrando nella cordata del thailandese Bee Teachaubol per comprare il 48% del Milan. Alla fine, invece, nella cordata non ci è mai entrato ma un’alleanza con Berlusconi è nata lo stesso, per portare i soldi in direzione opposta: dall’Italia verso le Borse del Golfo Arabico.

LA COLLABORAZIONE
– Il 20 ottobre, continua ancora L’Espresso, sarà infatti annunciata la collaborazione tra Duemme sgr, società di Banca Esperia, joint-venture tra Mediobanca e Mediolanum – e Ads Securities. Duemme raccoglierà i denari dei risparmiatori italiani ed europei e si occuperà di investirli attraverso Duemme GCC Markets, il cui advisor è appunto la Ads Securities. GCC significa Gulf Cooperation Council: il fondo punterà su azioni e bond dei Paesi del Golfo (tranne lo Yemen). Esponenti di Ads Securities lavorano già con Mubadala, potente holding del governo di Abu Dhabi, che ha partecipazioni in decine di società, da GE a Carlyle.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X