Ubi Banca, riorganizzazione in vista

A
A
A
di Andrea Telara 9 Giugno 2016 | 08:10
Secondo il quotidiano Mf, l’istituto guidato da Victor Massiah si prepara ad acquistare tutte le quote di minoranza nelle società controllate.

ACQUISTI IN VISTA – Una banca unica, che assorbe tutte le controllate. E’ il destino che attende il gruppo Ubi Banca che sta per riorganizzare le proprie partecipazioni. A sostenerlo è il quotidiano Mf che anticipa qualche contenuto del prossimo piano industriale, il quale verrà presentato in estate. tale decisione comporta l’acquisto del 25% della Banca Regionale Europea, del 16% della Popolare Commercio e Industria e di altre quote minori della Popolare di Ancona, Banca della Banca della Valle Camonica e di Carime. Le acquisizioni favorirebbero Ubi dal punto di vista delle regole di Basilea 3, che oggi pongono dei limiti per il computo delle quote di minoranza nella dotazione di capitale dei gruppi bancari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti