Scheidt (Vontobel) in pole position per guidare i banchieri svizzeri

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 7 Luglio 2016 | 07:26
Il manager è favorito per la presidenza di Asb, l’associazione rappresentativa degli istituti di credito elvetici.

Herbert Scheidt, presidente del consiglio di amministrazione di Vontobel, è il favorito per assumere anche la presidenza dell‘Asb (l’associazione svizzera dei banchieri). Di cittadinanza svizzera e tedesca, 65 anni, Scheidt è alla presidenza di Vontobel dal 2011 dopo aver guidato la società come ceo per ben 9 anni. Fondata nel 1912 a Basilea, l’Asb conta oggi quasi 310 istituti affiliati e circa 15mila membri individuali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X