IWBank partner di Borsa Italiana al Tol Expo 2017

A
A
A
di Chiara Merico 18 Ottobre 2017 | 10:16
la presenza di IWBank Private Investments al TOL Expo 2017, tra tecnologia ed educazione finanziaria, si caratterizza per una serie di workshop gratuiti con speaker di alto profilo.

LA PARTNERSHIP – IWBank Private Investments, banca del gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie e stabilmente ai vertici della classifica Assosim per volumi di trading sul mercato azionario italiano MTA, conferma la rilevanza di questo business all’interno del suo modello di servizio multicanale, partecipando come partner di Borsa Italiana all’edizione 2017 del Trading Online Expo (Milano 26-27 ottobre, Palazzo Mezzanotte).  La presenza di IWBank Private Investments al TOL Expo 2017, tra tecnologia ed educazione finanziaria, si caratterizza per una serie di workshop gratuiti con speaker di alto profilo, finalizzati a valorizzare le competenze e l’operatività dei trader, e per il lancio di profili commissionali particolarmente vantaggiosi. Nel dettaglio, i nuovi clienti, solo durante i due giorni della manifestazione, potranno aderire ad una promozione dedicata che prevede commissioni competitive a partire da 1,8 euro per eseguito oltre alla possibilità di utilizzare IW QuickTrade e le informative real time su Eurex e CME gratuitamente per 6 mesi.

FOCUS EDUCAZIONE FINANZIARIA – In tema di educazione finanziaria, IWBank Private Investments promuove una serie di incontri che vedranno protagonisti tre noti trader indipendenti: Giulio Bosani, Biagio Milano e Giuseppe Minnicelli. Gli esperti illustreranno le loro tecniche di trading mettendo a confronto la “storica” tecnica dello scalping con differenti modalità operative. Ci sarà anche occasione, durante i workshop, di approfondire le opportunità di rendimento offerte dall’azionario statunitense e di affrontare un tema di grande attualità: la crescita di volumi che sta interessando il segmento AIM di Borsa Italiana dedicato alle small-mid cap tricolori. La tecnologia, anche quest’anno, sarà al centro della scena con la IW Quick Trade, la piattaforma proprietaria di IWBank Private Investments che, insieme a 4Trader+ e alla App Trading+, quest’ultima premiata ai Fintech Age Awards 2017, consente un’operatività avanzata tra le più ampie tra quelle presenti sul mercato con l’accesso a oltre 50 mercati mondiali: azionari, obbligazionari e sui future, oltre che ad opzioni sui principali strumenti finanziari. “Durante tutto l’anno IWBank Private Investments ha dedicato attenzione ed energie al miglioramento continuo dei servizi avanzati di trading on line sia per quanto riguarda le piattaforme ad alto contenuto tecnologico sia per la profondità e completezza dell’ offerta studiata per rispondere alle esigenze dei trader più evoluti. La vicinanza alle esigenze del cliente è, infatti, elemento fondante della nostra proposizione di esperti degli investimenti e si è tradotta quest’anno nel roadshow “Trade around the world” che ha toccato le principali città italiane”, ha affermato Andrea Pennacchia, direttore generale di IWBank Private Investments.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

IW Private Investments, la squadra si rafforza

IWBank diventa Sim: ecco cosa cambia per i clienti

Banca Widiba, ingresso di spessore per la rete

NEWSLETTER
Iscriviti
X