Portafoglio medio, gli IWBank crescono di più sui 3 mesi

A
A
A

Sorpresa nel perimetro Assoreti, i cf in forza all’istituto guidato dal d.g. Andrea Pennacchia superano anche i colleghi di Fideuram ISPB per la maggior crescita di patrimonio procapite nel terzo trimestre 2017.

Marco Muffato di Marco Muffato14 novembre 2017 | 08:25

Sono i consulenti finanziari di IW Bank a far registrare il maggior aumento nel portafoglio procapite nel terzo trimestre dell’anno. I cf in forza all’istituto guidato dal d.g. Andrea Pennacchia (nella foto) hanno infatti fatto registrare un aumento del patrimonio ciascuno di 934mila euro, fino a quota 13,3 milioni a testa. Una vera impresa visto che vanno a superare i recordman della categoria per portafoglio procapite (35,4 milioni), i colleghi di Fideuram ISPB che hanno visto sì aumentare il patrimonio ma di 779mila euro a testa.

Terza posizione del ranking per i professionisti del Credem che a settembre hanno visto incrementare il patrimonio affidato dai clienti mediamente di 691mila euro (anche se il portafoglio medio rimane tra i più bassi della categoria, a quota 11,1 milioni di euro). Bene anche i FinecoBank a quota 687mila euro di crescita di patrimonio medio nel trimestre. Gli unici cf che perdono patrimonio da luglio a settembre sono i Life Banker di Bnl-Bnp Paribas con -175mila euro su un portafoglio di oltre 14 milioni.

In basso la tabella con i portafogli medi e l’incremento di patrimonio procapite relativo a ogni rete del ranking Assoreti.


2 commenti

  • Avatar silvio santoro says:

    nel corpo dell’articolo c’è un EVIDENTE ERRORE a proposito dei Ptf dei CF di Fineco , forse il dato è riferito ai CF di Credem

  • Marco Muffato Marco Muffato says:

    Ha ragione, a causa di un refuso c’è stata una erronea attribuzione del portafoglio medio Credem ai CF di Fineco, che abbiamo provveduto a rettificare nel testo. La ringrazio per la segnalazione, Marco Muffato

ARTICOLI CORRELATI

BLUERATING in edicola: “Il consulente è la nostra stella polare”

Assoreti: parte la grande sfida della Mifid 2

Consulenti, l’architettura aperta è ancora viva

Ti può anche interessare

Conti correnti, la convenienza delle reti

Se si parla di costi del conto corrente, allora le Banche reti sono ancora campionesse di convenienz ...

Deutsche e Commerzbank, la benedizione di Berlino

I due istituti tedeschi si avviano alla fusione sotto la regia del governo tedesco ...

Consulenti, ecco il volto di chi vi sta mentendo

Cari consulenti finanziari, se tra i vostri clienti ci dovessero essere anche i tanto reclamati mill ...