I fondi di Tendercapital nella rete di Banca Generali

A
A
A

L’accordo fa seguito a quello già operativo tra le due società per la distribuzione dei fondi di classe “institutional” attraverso la rete Banca Generali Private.

Chiara Merico di Chiara Merico5 marzo 2018 | 10:13

L’ACCORDO – Tendercapital, player internazionale indipendente nel settore dell’asset management, ha siglato un accordo con Banca Generali per la distribuzione dei fondi di classe “retail” dell’asset manager inglese attraverso la rete di consulenti finanziari del gruppo bancario italiano. L’accordo fa seguito a quello già operativo tra le due società per la distribuzione dei fondi di classe “institutional” attraverso la rete Banca Generali Private. In virtù dell’intesa odierna, sono ora disponibili i fondi di Tendercapital per gli oltre 1900 tra wealth manager, private banker e financial planner di Banca Generali, uno dei principali operatori finanziari del nostro Paese.

I PRODOTTI – I fondi della gamma Tendercapital che saranno distribuiti sono: Tendercapital Secular Euro (azionario in euro che investe prevalentemente in azioni europee). La gestione seleziona temi ritenuti sottovalutati sulla base dell’analisi SECULAR implementata a cascata sulla singola società e sulle prospettive reddituali future, privilegiando aziende europee con attività commerciali sviluppate in mercati esteri. Il portafoglio viene costituito mattone dopo mattone partendo da una rigorosa analisi Top-down basandosi sui trend futuri dell’umanità e del suo sviluppo socio-economico-sanitario. Tendercapital Bond Two Steps (obbligazionario in euro che investe in obbligazioni societarie e governative). La politica di investimento è incentrata sulla ricerca di emissioni sottovalutate dal mercato sulla base di uno studio dei fondamentali e monitoraggio continuo. Il portafoglio viene costruito come un insieme di singole opportunità di investimento diversificate, per poter affrontare qualsiasi scenario macroeconomico, mantenendo un profilo di rischio medio. Tendercapital Global Bond Short Duration (obbligazionario in euro che investe in obbligazioni societarie e governative con duration massima inferiore a 5). La filosofia di gestione  è incentrata sull’attenta analisi del rischio emittente. Si ricerca valore nelle emissioni presenti sul mercato sulla base della ricerca fondamentale e con un controllo continuo del rischio, mantenendo sempre la duration complessiva del portafoglio inferiore a cinque. Il portafoglio viene costruito come un insieme di singole opportunità di investimento diversificate, per poter affrontare qualsiasi scenario macroeconomico, mantenendo un profilo di rischio medio basso. “Siamo molto soddisfatti dell’accordo con Banca Generali – afferma Moreno Zani, presidente di Tendercapital – perché ci consente di ottenere una grande capillarità nella distribuzione dei nostri prodotti, nonché di incrementarne la visibilità e l’apprezzamento delle performance. L’accordo s’inserisce nel quadro della strategia internazionale di sviluppo del business in particolare del segmento retail, settore di mercato che intendiamo continuare a sviluppare contestualmente al consolidamento della nostra presenza nel mercato istituzionale”.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, raccolta a prova di volatilità

Hana to Yama, Banca Generali sposa l’arte a Milano

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

La fee diventa più magra

Le Traiettorie Liquide di Banca Generali

La volatilità non ferma Banca Generali

Banca Generali vince l’oro per la soddisfazione dei clienti

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Generali prende Nextam Partners

Banca Generali tra le Italian Champions di Equita

Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

Le ricette di innovazione di Banca Generali

Il “buy” del consulente – 11/10/18, da Esprinet a Generali

Banca Generali e Candy Crush per le ricette di innovazione

Banca Generali batte la volatilità

Reclutamento, Azimut e Banca Generali al comando

I campioni dei dividendi delle reti

Generali rifà il look al gestito

Generali sfida la resistenza

Il “buy” del consulente – 17/09/18, da Banca Generali a La Doria

Banca Generali in pole al Gran Premio Nuvolari

La grande festa sta per finire?

Banca Generali prova a rialzare la testa a Piazza Affari

Banca Generali, raccolta più forte della volatilità

Torre Hadid è la nuova casa di Banca Generali

Ragaini (B.Generali): “Consulenza e protezione del risparmio in prima linea”

Procapite, vincono Bnl Bnp Paribas e Generali

Banca Generali, gestito e assicurativo fanno bella la raccolta

Raccolta giugno, testa a testa tra Foti e Mossa. Fideuram leader tra i gruppi

Banca Generali batte le stime e sale a 58 miliardi di masse

Annullata la sospensione per un cf ex Banca Generali

Reti, i benefit per i top manager

Ti può anche interessare

Pic o Pac? Ecco l’investimento migliore

La strategia migliore per investire denaro. Una scelta tra due alternative ...

Albo Unico, Four Partners tra i primi iscritti

La società di advisory indipendente è stata inserita tra le scf ...

Credem finanzia lo Stato di ebbrezza (al cinema)

La banca, come riferisce L'Economia del Corriere, ha seguito l'esempio di altri istituti approfittan ...