Tre ingressi rafforzano la rete di Widiba

A
A
A

Si tratta di Giuseppe Leone a Taranto, Donato Letterio a Messina e Mirko Consolandi a Monza.

Chiara Merico di Chiara Merico14 maggio 2018 | 10:42

I RINFORZI – Tre nuovi ingressi ad alto potenziale rafforzano la rete dei consulenti finanziari di WidibaGiuseppe Leone, 46 anni, nato a Taranto, ha maturato oltre 10 anni di esperienza nel settore presso importanti realtà come Banca Mediolanum, che lascia per entrare in Widiba. Leone si unisce alla squadra di Taranto, a cui fa capo l’area manager Nicola Viscanti e il district manager Giuseppe Denaro. Donato Letterio, 60 anni, di Messina, dopo 25 anni di esperienza nel mondo finanziario e assicurativo, di cui gli ultimi 14 in Banca Nuova, entra in Widiba per operare a Messina, guidato dall’area manager Maurizio Nicosia. Mirko Consolandi, 41 anni, nato a Milano, vanta 13 anni di esperienza nella consulenza finanziaria presso primari intermediari come Mediolanum, Fideuram e Poste Italiane, che lascia per unirsi al team dell’area manager Roberto Di Mario e del district manager Roberto Costa per operare sulla piazza di Monza.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Chi è Marco Marazia, il nuovo timoniere di Widiba

BLUERATING in edicola: la banca cambia ricetta

Widiba affida Benevento a Mercaldo

Ti può anche interessare

Consob, pesante multa per ex direttore delle Poste

La Commissione ha inflitto al signor Salvatore Sammarco, già direttore dell'ufficio postale di Valg ...

Nove mesi in crescita per Mediobanca

La banca ha approvato il bilancio dei primi nove mesi dell'esercizio con ricavi e utili in crescita. ...

Truffa diamanti, ora i rimborsi sono più facili

Banco Bpm mette in atto nuove iniziative per agevolare i rimborsi dei clienti rimasti vittima del ca ...