Poste pronta al debutto nel Rc Auto

A
A
A
di Hillary Di Lernia 15 Maggio 2019 | 11:13

Sembra essere tutto pronto per il gran debutto di Poste Italiane nel Rc Auto. Secondo quanto riportato da Milano Finanza, nei giorni scorsi è nata Poste Insurance Broker, società registrata alla Camera di Commercio di Roma con un capitale sociale di 600 mila euro, che servirà per distribuire i nuovi prodotti negli uffici postali.

L’intenzione è di partire con un progetto pilota riservato ai dipendenti, ma viste le dimensioni considerevoli del gruppo, si partirà già con numeri importanti. La newco dovrà ora chiedere l’autorizzazione all’Ivass per l’iscrizione nell’apposito albo delle società di intermediazione assicurativa.

Matteo Del Fante, ceo di Poste Italiane, nel presentare nei giorni scorsi il bilancio del primo trimestre 2019 aveva dichiarato che il progetto per l’esordio del gruppo nel comparto delle polizze auto stava difatti andando avanti.

Altra indiscrezione riguarda l’intenzione di Poste Italiane di operare in partnership con due compagnie big italiane, ovvero Generali e Unipol.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Poste Italiane: un Integrated Reporting da Oscar

Poste Italiane: l’utile a nove mesi cresce di oltre il 30%

Poste Italiane al top per sostenibilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X