Fideuram ISPB, la spinta dei Fogli

A
A
A
di Redazione 29 Maggio 2019 | 10:34

Tempo di ricorrenze in casa Fideuram. Compie un anno la piattaforma Fogli Fideuram: un servizio di generazione di idee di investimento in titoli, etf e Fondi realizzato da Fideuram Investimenti SGR e dedicato, in esclusiva, ai clienti di Fideuram e Sanpaolo Invest.

A livello di numeri, dalla data di lancio sono stati raccolti oltre 2,1 miliardi di euro – di cui 1,2 miliardi da inizio anno – grazie all’adesione di 34.000 clienti Fogli Fideuram permette di selezionare e combinare liberamente più Fogli, nell’ambito di un’offerta dinamica che oggi si compone di oltre 40 soluzioni riconducibili a 5 famiglie per rispondere alle diverse esigenze dei clienti:

• I Fogli Classe: portafogli strutturati per asset class, che consentono di prendere posizione su dimensioni di rischio e aree geografiche dell’universo obbligazionario e azionario;
• I Fogli Consiglio: portafogli costruiti in logica multi-brand e differenziati per profilo di rischio;
• I Fogli Tema: portafogli che prendono posizione su specifici temi di investimento (ad esempio e-commerce, innovazione ed energie rinnovabili);
• I Fogli Stile: portafogli che catturano i principali fattori di rischio alternativi del mondo azionario.
• Il Mio Foglio: il portafoglio personalizzabile partendo da un’ampia lista di sottostanti selezionati.

Fogli, nell’intenzione della società, rappresenta un’evoluzione rispetto ai tradizionali stili di investimento in fondi “à la carte”, etf e di titoli obbligazionari, con un’ampia scelta di opportunità valorizzate dal contributo di Fideuram Investimenti SGR nell’ideazione, selezione, gestione e monitoraggio.

“Fogli Fideuram è una piattaforma a servizio del nostro modello di consulenza, che si colloca nella tradizione innovativa di Fideuram, iniziata ormai 50 anni fa con i primi fondi d’investimento in Italia” commenta Fabio Cubelli, Condirettore Generale di Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking. “L’ampia diversificazione dei sottostanti, l’efficienza operativa, la coerenza dei costi e la duttilità fiscale con la possibilità, per il cliente, di scegliere il regime fiscale più adatto, sono elementi che consentono di rappresentare all’investitore il valore aggiunto del servizio offerto da Fogli Fideuram. La risposta della nostra clientela, con oltre 2 miliardi di euro di sottoscrizioni in meno di un anno dal lancio, è la dimostrazione concreta che Fideuram, oggi, si propone come interlocutore preferenziale dell’investitore, supportandolo a 360 gradi in tutte le decisioni che riguardano il suo patrimonio” conclude Cubelli.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reclutamenti, Fideuram sempre in pole position

Fideuram, una forza senza pari: da sola il 30% della raccolta del settore

Top 10 Bluerating: Fideuram non ha rivali sui Bric

NEWSLETTER
Iscriviti
X