Fineco, un giovane talento dalla carriera lampo per il private

A
A
A
di Redazione 18 Maggio 2021 | 11:27

Un nuovo Private banker entra a far parte della struttura lombarda dell’Area Manager Stefano Amadei.

Si tratta di Luca Lo Monaco, professionista con una carriera rapida e già molto affermata alle spalle maturata in Unicredit, dove ha esordito come consulente junior per diventare in soli 5 anni Private Banker. Inizia oggi una nuova esperienza in Fineco all’interno del team del Group Manager Danilo De Laurentiis, a Milano.

“Puntiamo molto su professionisti brillanti come Luca, che arriva nella nostra squadra con un bagaglio di esperienze già molto importante e l’entusiasmo di continuare il proprio percorso in una realtà innovativa e tecnologica come Fineco.

Offriamo loro un modello di consulenza realmente in grado di rispondere alle esigenze in continua evoluzione dei clienti, soprattutto quando parliamo di patrimoni importanti. Siamo infatti in grado di fondare la relazione su massima trasparenza, qualità impeccabile dei servizi e strumenti per la gestione delle relazioni tecnologicamente evoluti” commenta Stefano Amadei.

Fineco si posiziona tra i player di riferimento in Italia nella consulenza finanziaria e nel Private Banking, con un patrimonio nel segmento di € 42,8 miliardi (dato al 30.04.2021). La rete dei consulenti finanziari Fineco, guidata dal Vice Direttore Generale, Direttore Commerciale Rete PFA e Private Banking Mauro Albanese, conta circa 2.600 professionisti. Ad aprile 2021 la raccolta netta della Banca è stata pari a € 949 milioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fineco, la banca sostenibile

Fineco, la nuova frontiera è la cyborg advisory

Fineco, la raccolta batte il 5

NEWSLETTER
Iscriviti
X