Meno tasse sul risparmio (forse)

A
A
A
di Redazione 24 Giugno 2021 | 10:16
Il Parlamento al lavoro sulla riforma fiscale: ipotesi taglio dal 26 al 23% dell’aliquota sulle rendite finanziarie

Un taglio dal 26 al 23% per le imposte sulle rendite finanziarie. E’ una delle misure che potrebbero essere contenute (ma il condizionale è d’obbligo) nella riforma fiscale a cui sta lavorando il Parlamento. In attesa della riunione della Commissione Finanze di Camera e Senato prevista per il 30 giugno, il Sole24Ore ha illustrato oggi i possibili (e probabili) contenuti della riforma. Tra questi, c’è appunto il taglio al 23% dell’aliquota sulle rendite finanziarie, che verrebbe dunque allineata a quella che grava sul primo scaglione dell’Irpef. Altre misure ipotizzate all’interno della riforma sono l’eliminazione dell’irap (che verrebbe accorpata all’ires) e l’arrivo dell’iri, una nuova imposta simile all’ires ma che graverà sulle società di persone.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X