Banche, Hype lancia i conti deposito

A
A
A
di Redazione 29 Novembre 2021 | 12:50

Hype, la prima challenger bank in Italia per numero di clienti (oggi oltre 1,5 milioni), fedele al suo ruolo di cabina di controllo del denaro, amplia l’offerta con i conti deposito per rafforzare la capacità di risparmio dei suoi utenti.

“In un momento storico come questo, in cui c’è molta liquidità ferma sui conti correnti (secondo i dati di Banca d’Italia, nel 2020 le famiglie italiane hanno messo da parte 126 miliardi di euro, una cifra molto più alta dei 47,7 miliardi risparmiati nel 2019), i conti deposito rappresentano una valida soluzione, comoda e sicura, per non perdere il proprio potere d’acquisto” affermano da Hype.

Per questo da oggi i clienti Hyper hanno la possibilità di aprire, direttamente dall’app e in poche semplici mosse, sia linee svincolabili – da 12 a 36 mesi a partire da 1.000 euro – che vincolate – da 6 (con un importo minimo pari a 3.000 euro) a 36 mesi, con tassi fino l’1,10%.

Coerentemente alla filosofia che combina soluzioni proprietarie e di terzi scegliendo tra le migliori disponibili sul mercato, l’offerta è costruita grazie all’integrazione del conto deposito di illimity ripensato per i clienti di HYPE.

Antonio Valitutti, ad di Hype ha affermato: “Nel corso dell’ultimo anno e mezzo abbiamo visto un’importante crescita dei risparmi dei nostri clienti. Per questo, in linea con il nostro obiettivo di promuovere una gestione del denaro efficiente e digitale, oggi rafforziamo la nostra proposta ampliando le possibilità di impiego della liquidità accumulata e inserendo una soluzione che garantisca un rendimento”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, l’outlook sulle banche di Algebris

Banche, attive moratorie su prestiti per circa 44 mld di euro

Banche, ecco la mappa degli aiuti di Stato sui prestiti

NEWSLETTER
Iscriviti
X