Anima, il Tesoro la vuole sempre in mano italiana

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 5 Ottobre 2022 | 10:29

Il Tesoro, secondo quanto riportato da Reuters, sarebbe favorevole a mantenere Anima in mani italiane e potrebbe aumentare la quota detenuta attraverso Poste Italiane, secondo alcune fonti vicine al dossier.

Anima, dal canto suo, punta a rimanere indipendente e sviluppare la propria attività, strategia che il Tesoro vede favorevolmente, affermano le fonti. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti