Etf – Nuova emissione tedesca per ETFlab

A
A
A

ETFlab Investment ottiene in concessione l’indice Dow Jones Stoxx 50. A partire dal 28 aprile, l’ETFlab DJ Stoxx 50 è negoziato su Deustche Boerse. Stoxx Ltd, inoltre, ha annunciato la modifica dell’indice DJ Stoxx EU Enlarged Select Dividend 15.

di Fabio Coco30 aprile 2009 | 13:45

Stoxx Limited, il principale fornitore degli indici europei sull’equity, ha annunciato che l’indice DJ Stoxx 50 è stato concesso in licenza a ETFlab Investment GmbH, per esser utilizzato come base per gli Etf.

ETFlab DJ Stoxx 50, è disponibile, quindi, dal 28 aprile sulla borsa tedesca. Salgono a 24, quindi, gli Etf di ETFlab collocati su Deustche Boerse.
Il DJ Stoxx 50 Index, che rappresenta le 50 imprese più importanti per capitalizzazione di mercato, copre 18 Paesi europei e precisamente: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera ed il Regno Unito.

“La metodologia dell’indice Dow Jones Stoxx 50 è basata su norme e trasparenza, offrendo ai partecipanti del mercato, un attrezzo stabile e superiore per misurare le prestazioni delle 50 aziende principali di blue-chip europee”, ha dichiarato Ricardo Manrique, direttore generale di Stoxx srl. “L’indice completa il DJ Eurostoxx 50, che rappresenta le 50 maggiori società di blue-chip nell’area euro, e fa già parte del programma di prodotti di ETFlab”.

L’indice Dow Jones Stoxx 50 è stato lanciato il 26 febbraio 1998. I dati storici quotidiani sono disponibili a partire dal 31 dicembre 1986. L’indice è esaminato annualmente in settembre.

La società Stoxx Ltd, ha inoltre annunciato dei cambiamenti nella composizione dell’indice DJ Stoxx EU Enlarged Select Dividend 15 Index. Invalda AB sarà cancellata da tale indice e sostituita con l’ingresso di HSBC Bank Malta Plc. Motivo di tale sostituzione, è stata la cancellazione da parte della società lituana, del pagamento di dividendi. Tale modifica sarà effettiva a partire da lunedì 4 maggio.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Lyxor, etf a misura di cyborg

Poker di Invesco sull’Etf Plus

No della Sec a nove Etf sul bitcoin

Etf, la corsa non si arresta

iShares, quando il binomio è perfetto

Etf, nuova proposta multifattoriale

Sull’etf splende il Sol Levante

Etf, la tattica paga di meno

Etf, quando gli smart beta cambiano il benchmark

Etf a tutto investment grade con Ubs

Etf, raccolta in picchiata

Il (vecchio) passivo è morto, evviva il (nuovo) passivo

Etf, perché avranno successo tra i consulenti

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

Consulenza previdenziale: gli etf piacciono ai fondi pensione

WisdomTree, CoCome ti innovo l’obbligazionario

Fondi passivi sostenibili, la strada è ancora lunga

Rivivi il webinar: Evoluzione dei mercati finanziari e nuovi modelli distributivi in Italia

Bnp Paribas Am, doppio ingaggio per gli Etf

Etf, gli smart beta piacciono un po’ di meno

Gli Etf sono un’arma di distruzione di massa?

WisdomTree e Etf Securities, affare fatto

Contenere la volatilità con gli ETF: missione possibile

Etf, un investimento smart ai tempi di Mifid 2

La guerra dei fondi

Una nuova guida per Spdr

J.P. Morgan AM, cinquina di Etf a Piazza Affari

Etf, proposta obbligazionaria di Spdr

Quando l’Etf è un ingrediente del portafoglio

5 modi smart per utilizzare gli ETF Smart Beta

Etf, 25 anni in ascesa

Etf Securities: metalli industriali ed energia per il 2018

Tra attivo e passivo: gli ETF Smart Beta

Ti può anche interessare

WisdomTree, Gannatti a capo della ricerca in Europa

Gannatti, proveniente dalla sede centrale di WisdomTree a New York, dove ha lavorato per otto anni, ...

Il (vecchio) passivo è morto, evviva il (nuovo) passivo

Non siamo più in un mondo beta driven e le strategie passive semplici fanno fatica a garantire perf ...

BlackRock lancia un nuovo Etf Esg

IL LANCIO – BlackRock lancia in Europa l’undicesimo Etf Esg, per offrire uno strumento azion ...