Amundi Etf sbarca in Italia, obiettivo 50 prodotti nel 2010

A
A
A
di Redazione 24 Marzo 2010 | 10:30
Al via 15 nuovi strumenti della realtà nata dall’unione tra CAAM e SGAM. Di questi, sette sono…

di Carlotta Scozzari

Continua la strategia di espansione di Amundi Etf in territorio europeo. La società attiva nel settore del risparmio gestito e con base in Francia, dopo la recente quotazione sul listino tedesco di 17 nuovi “replicanti”, volge ora lo sguardo verso l’Italia, dove il 9 marzo hanno debuttato 15 nuovi prodotti azionari a marchio Amundi Etf.
Di questa prima tornata di tracker, spiega Valerie Baudson, direttore di Amundi Etf, “sette sono unici in Italia nel loro genere”. Nel dettaglio, si tratta del replicante sull’indice azionario Msci Italy, quello sull’Msci China, che segue l’andamento dell’equity dell’ex Celeste Impero, e l’Amundi Etf Msci Eastern Europe ex Russia, che ha per sottostante le Borse dell’Est Europa esclusa la Russia. A questi, sempre tra le novità per l’Italia, si aggiungono alcuni prodotti più complessi: due strumenti a leva, l’Amundi Etf leveraged Msci Europe daily e l’Amundi Etf leveraged Msci Usa daily, che offrono cioè un’esposizione pari a due volte la performance giornaliera dei rispettivi indici, e due strumenti “short”, l’Amundi Etf short Msci Europe daily e l’Amundi Etf short Msci Usa daily, tracker che performano in maniera inversa, sia al ribasso sia al rialzo, rispetto ai sottostanti. Gli altri prodotti di Amundi appena sbarcati sull’EtfPlus, invece, hanno per benchmark indici già replicati da altri Etf di altre case, con i quali dunque andranno in concorrenza diretta.
“La nostra principale arma per competere – spiega Baudson – è la politica di prezzo. Lavoriamo con attenzione con il nostro principale market maker, Cheuvreux, per offrire agli investitori spread denaro/lettera ridotti e in Italia ci siamo impegnati a proporre strumenti in media del 20% più convenienti rispetto a quelli già esistenti. Espanderemo progressivamente la gamma di prodotti offerti, in modo da dare agli investitori italiani la possibilità di avere accesso a Etf innovativi e a prezzi ragionevoli”. L’obiettivo di Amundi Etf è di quotare fino a 50 prodotti in Italia entro la fine dell’anno in corso. “Al momento, con 78 prodotti complessivi, la gamma di Etf Amundi copre le principali asset class nonché le principali strategiche e aree geografiche. Puntiamo pertanto a offrire anche agli investitori italiani accesso a un’ampia scelta di strumenti, compresi gli Etf obbligazionari”.

L’articolo completo lo puoi trovare su Soldi,
in edicola in questi giorni

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti