Etf: le banche europee esposte per 140 miliardi

A
A
A

I rischi dei prodotti sintetici in pancia agli intermediari

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti9 novembre 2018 | 09:43

Un rischio di mercato che sfugge ai regolatori europei. Potrebbe essere il caso degli etf sintetici in carico alle banche, la cui esposizione potrebbe oscillare intorno ai 140 miliardi di euro. Si tratta di strumenti che per replicare l’indice di riferimento non prendono posizioni dirette sui titoli ma stipano swap con intermediari.

Come riporta un’analisi di Marco Giorgino su Il Sole 24 Ore, sussistono due rischi: il primo è che l’intermediario possa risultare inadempiente, il secondo è che il gestore dell’etf metta come collaterali a garanzia titoli rischiosi. Il fatto che nella costruzione e nella verifica della stabilità del sistema si sia data negli anni più enfasi ai rischi di credito e meno a quelli di mercato e di liquidità derivanti da queste categorie di attivo è un elemento che potrebbe quindi creare oggettivi problemi nella misurazione reale dei rischi del sistema e nella concorrenza.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anasf: porte aperte per i “Protagonisti della crescita”

Con Consob per parlare di banca e finanza

Deutsche Bank: occhio a chi ne sfrutta illecitamente il marchio

Unicredit, svolta di Mustier: resterà da sola per 3/4 anni

Pressioni commerciali, il vero pericolo è nelle reti

Private banking, Julius Bär vende Kairos

Intesa Sanpaolo sceglie la blockchain

Sono pronti i nuovi super manager di Banca Mediolanum

Un Remix a firma Fineco

Si rafforza il commerciale di Raiffeisen CM

Ubi Banca, Massiah apre al matrimonio

Hanno ucciso il Private Banking…

JPMorgan lancia la sfida alle banche

Banche, incubo mega bolla sui derivati

Mediobanca, tutto fatto per il nuovo patto

Il tesoro dei Doris vale oltre un miliardo

Banche, obbligazioni subordinate tra rischio e occasione

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

Intesa Sanpaolo, il futuro è digital

Bluerating Awards: il videomessaggio di Foti ai consulenti

Fideuram ISPB, Longo guiderà l’hub svizzero

Private Banking Awards, ecco i premiati

Private banking, la grande onda è in arrivo

Credit Suisse, altri 30 milioni in Italia

Manovra, le banche rimbalzano in borsa

Mediolanum, Doris passa il testimone ai figli

MCU, un nuovo viaggio attraverso la luce

Grossi per l’innovazione digitale di Credem

Esuberi e pressioni commerciali in banca, i sindacati in allarme

Spread, Abi lancia l’allarme

Nozze di perla nel private banking di Fideuram

Widiba, la tutela patrimoniale è on the road

Il “terzo incomodo” concorre alla radiazione di un ex Mediolanum

Ti può anche interessare

Candriam sbarca sul mercato italiano degli Etf

Quotati cinque Etf Esg Smart Beta; si tratta di prodotti a replica fisica, armonizzati Ucits, che pe ...

Mifid 2 e certificati, i CF Webinars ripartono da ConsulenTia

Primo appuntamento dell’anno per i CF Webinars che fanno tappa a ConsulenTia 2018, la manifestazio ...

Rivivi il webinar “Tassazione e portafoglio: l’efficienza fiscale con i certificati di investimento”

Ecco il video del recente appuntamento ...