Caio, Poste investirà sempre di più in innovazione e venture capital

A
A
A
di Redazione 7 Ottobre 2016 | 08:45

Poste Italiane scommette sull’innovazione e quindi sul venture capital. E’ questo il succo dell’intervento di Francesco Caio, amministratore delegato di Poste Italiane, invitato ieri a parlare al Tech Insight 2016, l’incontro annuale organizzato da United Ventures per creare dibattito e connessioni tra startupper e fondi di venture capital italiani e soprattutto stranieri.

“Investiamo in innovazione 300 milioni di euro all’anno. Una piccola quota , che però via via crescerà, la investiamo anche in venture capital, perché è così che possiamo capire quali sono i prodotti e i servizi che ci possono servire per innovare”, ha detto Caio, precisando che a Poste “si guarda con interesse alla blockchain e sappiamo quanto importante sia l’innovazione nel settore finanziario”.

(leggi il resto dell’articolo su bebeez.it)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Nuovi vertici partecipate: esce Caio, entra Profumo

NEWSLETTER
Iscriviti
X