Schroders allarga la squadra obbligazionaria dedicata al reddito fisso

A
A
A
di Redazione 7 Novembre 2011 | 11:39
La società ha annunciato l’arrivo negli ultimi mesi di Gareth Isaac in qualità di Senior Portfolio Manager, di Bob Jolly, Head of Global Macro, e di Rajeev De Mello, Head of Asian Fixed Income

Nuovi ingressi per Schroders, che rafforza il team obbligazionario per supportare lo sviluppo del Reddito Fisso. La società ha annunciato l’arrivo negli ultimi mesi di Gareth Isaac in qualità di Senior Portfolio Manager, di  Bob Jolly, Head of Global Macro, e di  Rajeev De Mello, Head of Asian Fixed Income: con loro si completa la squadra dedicata al Reddito Fisso e capitanata da Philippe Lespinard, Chief Investment Officer Fixed Income: una asset class ritenuta importante nelle strategie d’investimento del gruppo, che già vanta una vasta e diversificata gamma di prodotti obbligazionari.

Nel dettaglio, Bob Jolly, in squadra da settembre, ha assunto la responsabilità delle strategie aggregate, sovereign e absolute return. Proveniente da UBS Global Asset Management, porta con sé più di 20 anni di esperienza nella gestione di portafogli obbligazionari e valutari. Al suo fianco, si è successivamente aggiunto Gareth Isaac come gestore multi-settoriale. Isaac ha ottenuto significativi riconoscimenti, tra cui il rating AAA di Citywire e le 5 stelle Morningstar, e numerosi premi per le performance conseguite dai fondi da lui gestiti in GLG Partners.

Con Rajeev De Mello come Responsabile obbligazionario per l’Asia dal mese di luglio, la strategia di rafforzamento del team raggiunge anche il continente asiatico. Con 23 anni di esperienza, Rajeev vanta una solida reputazione nell’obbligazionario asiatico di Western Asset Management (affiliata di Legg Mason) oltre ad avere in precedenza guidato l’espansione in Asia di Pictet Asset Management. “Investendo su talenti e infrastrutture, continuiamo a sostenere lo sviluppo dell’obbligazionario nelle nostre strategie.

Le nuove risorse presentano un invidiabile track record nelle più diverse condizioni di mercato”, ha commentato Karl Dasher, Global Head of Fixed Income. “Le loro comprovate capacità di gestione e skill strategiche a livello globale si sposano perfettamente con il nostro approccio di lungo periodo”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, montagne russe in vista per consumatori e Borse Usa

Top 10 Bluerating: Schroders si prende la Gran Bretagna

Risparmio, quando il gestore va oltre il profitto

NEWSLETTER
Iscriviti
X