Distribuzione, Ivy prende in carico la sicav Selector Management Funds da Emg

A
A
A
Avatar di Redazione 6 Giugno 2014 | 06:40
Prevista la costituzione di una nuova società controllata di Ivy Funds Distributor, che sarà responsabile della distribuzione di tutta la gamma di fondi Ucits.

ACCORDO NELLA DISTRIBUZIONEIvy Investment Management Company ha annunciato la definizione di un accordo con Emerging Managers Group attraverso il quale Ivy assumerà il ruolo di investment advisor e la responsabilità per la distribuzione della sicav Selector Management Fund, una sicav Ucits di diritto lussemburghese. A seguito della chiusura dell’accordo, prevista per il 30 giugno, i comparti della sicav Selector Management Funds saranno gestiti da Ivy e distribuiti a livello internazionale da Ivy Funds Distributor. In precedenza, Waddell & Reed Investment Management Company aveva il ruolo di subadvisor di alcuni comparti della sicav. Sia Ivy Investment Management Company sia Ivy Funds Distributor sono controllate da Waddell & Reed Financial.

UNA NUOVA STRUTTURA
– Prevista la costituzione di una nuova società controllata di Ivy Funds Distributor, che prenderà la denominazione di Ivy Global Investors e che sarà responsabile della distribuzione di tutta la gamma di fondi Ucits. In questo processo, anche la sicav e i suoi comparti saranno ridenominati e diventeranno Ivy Global Investors, con i nomi dei singoli fondi a seguire (per esempio Ivy Global Investors Asset Strategy Fund). Grazie a questa operazione, Ivy avrà una struttura proprietaria per la distribuzione di alcuni dei suoi fondi in versione Ucits. “Grazie a questo accordo, potremo servire i clienti non residenti attraverso broker/dealer locali negli Stati Uniti e inoltre sviluppare anche a livello internazionale la commercializzazione delle competenze di Ivy nell’asset management”, ha spiegato Thomas W. Butch (nella foto), presidente e ceo di Ivy Funds Distributor. “L’obiettivo è l’ampliamento della nostra rete di distribuzione, così come il bacino di investitori che possono accedere a questi prodotti”.

I COMPARTI E LE ASSUNZIONI – I comparti della sicav che rientrano nell’accordo sono l’EMG Ivy Asset Strategy Fund e l’EMG Ivy High Income Fund, i quali complessivamente hanno un patrimonio in gestione di circa 247 milioni di dollari. Tre altri comparti della sicav sono attualmente in fase di verifica in Lussemburgo: l’EMG Ivy US Mid Cap Growth Fund, l’EMG Ivy US Large Cap Growth Fund e l’EMG Ivy Science and Technology Fund. All’interno dell’accordo, inoltre, Ivy dovrebbe assumere circa otto risorse precedentemente impiegate da Emg, principalmente dedicate all’attività commerciale e al marketing. Graziella Cioffi continuerà a rappresentare la sicav Ivy Global Investors con il ruolo di head of business development per l’Italia e il Canton Ticino. Tutti i vari aspetti operativi (codici ISIN, transfer agent, paying agent) rimarranno invariati, mentre l’attività sarà significativamente potenziata dalle risorse dedicate di Ivy.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X