I fondi Pimco soffrono, al posto di Gross arriva Ivascyn

A
A
A
Avatar di Redazione 27 Settembre 2014 | 08:08
Fondi Pimco sotto pressione dopo l’uscita del fondatore e responsabile delle gestioni, Bill “Bond King” Gross, passato a Janus Capital. Al suo posto in Pimco sale Ivascyn.

IVASCYN NUOVO CIO - Daniel Ivascyn è il nuovo chief investment officer di Pimco. Lo ha annunciato la società in una nota ufficiale. Sul suo nome si sono pronunciati i pareri favorevoli dei consiglieri d’amministrazione della società d’investimento, che gestisce oltre 1.970 miliardi di dollari di patrimonio. Pimco ha scelto così la soluzione interna per sostituire Bill Gross, il suo fondatore e leader assoluto uscito tumultuosamente dopo che la Sec ha aperto un’indagine sul colosso della gestione per i sospetti di valutazioni truffaldine dei suoi asset. 

LEGGI ANCHE —>L’anno difficile di Gross: dall’addio del numero due all’indagine Sec

LA CARRIERA – Ivascyn guida tra l’altro il team che si occupa del portafoglio di mortgage credit ed è stato nominato gestore dell’anno nel reddito fisso nel 2013 da Morningstar: le sue performance recenti sono state superiori al 99% dei concorrenti. Prima di entrare in Pimco, ha lavorato all’unità Abs (Asset Backed Securities) della banca d’affari Bear Stearns, oltre che in T. Rowe Price e Fidelity Investments.

LE ALTRE NOMINE – Oltre a Ivascyn, Pimco ha nominato, con effetti immediati, Andrew Balls, cio globale, Mark Kiesel, cio Global Credit, Virginie Maisonneuve, cio equities, Scott Mather, cio Strategies U.S. Core Strategies e Mihir Worah, cio Real Return e Asset Allocation. L’azienda ha inoltre nominato Mather, Kiesel e Worah come gestori di portafoglio per il Total Return Fund, il fondo obbligazionario più grande del mondo, che era gestito da Bill Gross. ”Abbiamo messo insieme un team di investitori di livello mondiale nel corso di molti anni, e continueremo a servire i nostri clienti anche in futuro. Io, insieme ai nostri cio, continuiamo a impegnarci per fornire costantemente ai nostri clienti l’eccellenza nel campo degli investimento: quello che giustamente si aspettano di noi”, ha commentato Ivascyn.

LEGGI ANCHE—>PHOTOGALLERY – Gross, l’uomo che ha guidato Pimco per oltre 40 anni

INVESTITORI QUALIFICATI – “Abbiamo passato la leadership a un gruppo di investitori tra i migliori nel settore della gestione degli investimenti”, ha spiegato Douglas Hodge, ceo di Pimco. “Sono professionisti esperti e altamente qualificati, che incarnano i valori della società e hanno stabilito buoni rendimenti per i clienti. Queste nomine sono una continuazione della struttura che Pimco ha stabilito l’anno scorso e riflettono la nostra convinzione che l’approccio migliore per i nostri clienti e la nostra azienda è quello di evolvere verso una struttura di leadership composta da un team di esperti”. 

“BUONA FORTUNA BILL” – “Da quando è diventata parte del gruppo Allianz nel 2000, Pimco è cresciuta enormemente e ha contribuito al successo di Allianz”, ha detto Michael Diekmann, amministratore delegato di Allianz Group. “Ci uniamo ai nostri colleghi di Pimco nel riconoscere a Bill Gross i successi nei suoi 43 anni di lavoro dalla fondazione della società. Auguriamo buona fortuna a Bill”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Pimco Income Fund esce fuori dal tunnel

NEWSLETTER
Iscriviti
X