Frame AM-Kaleidoscope Capital, accordo al via

A
A
A
Avatar di Elisa Zeri 6 Novembre 2014 | 09:19
Frame Asset Management ha siglato un accordo di collaborazione con Kaleidoscope Capital per implementare alcuni progetti riservati a investitori istituzionali.

ACCORDO DI COLLABORAZIONEFrame Asset Management, società di diritto svizzero focalizzata in gestioni patrimoniali e advisory su asset allocation di fondi di fondi Ucits e Gpf assicurative, ha siglato un accordo di collaborazione con Kaleidoscope Capital Limited, azienda inglese autorizzata dalla Fca, al fine di implementare alcuni progetti di investimento riservati agli istituzionali.

APPROCCIO “CURIOSO ED ETERODOSSO” – “Sono lieto di annunciare l’inizio di una nuova collaborazione con Davide Alfano (nella foto a sinistra), portfolio manager internazionale con un comprovato track record nel settore dei fondi alternativi e della selezione dei gestori, capace di coniugare il rigore sistematico dell’analisi bottom-up alla flessibilità offerta da un approccio mentale curioso ed eterodosso”, ha commentato Michele De Michelis (nella foto a destra), presidente e chief investment officer di Frame Asset Management.

UN’ESPERIENZA IN GENERALI – “Con Davide rafforzeremo ulteriormente il processo di selezione dei prodotti delle migliori case di investimento destinati a entrare nei portafogli della clentela istituzionale”, ha aggiunto. Prima di fondare Kaleidoscope Capital, Davide Alfano è stato responsabile degli investimenti nella strategia long short equity per i fondi europei e asiatici di Thalia Sa (gruppo Generali), società presso la quale ha operato da Londra, Lugano e New York. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di equity portfolio manager di Epsilon sgr.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X