Fondi, Legg Mason cresce in Australia

A
A
A

Il gruppo Usa ha siglato un accordo per acquisire una quota di maggioranza in in Rare Infrastructure, con sede a Sidney.

di Diana Bin29 luglio 2015 | 13:20

L’ACCORDO Legg Mason vuole crescere in Australia. Il gruppo Usa ha siglato un accordo per acquisire una quota di maggioranza in in Rare Infrastructure, società di asset management specializzata in infrastrutture con sede a Sydney, in Australia.

RARE INFRASTRUCTURE
– Con uffici a Sydney, Melbourne, Londra e Chicago, Rare è specializzata in investimenti in società di infrastrutture globali quotate e gestisce circa 6,8 miliardi di euro per clientela retail e istituzionale. Legg Mason ne acquisirà il 75%, mentre il management team di Rare manterrà una quota del 15% e The Treasury Group, precedente socio di minoranza, avrà il 10%.

DETTAGLI Rare opererà nel perimetro di Legg Mason come gestore affiliato indipendente insieme a Brandywine Global, ClearBridge Investments, Martin Currie, the Permal Group, QS Investors, Royce and Associates e Western Asset Management.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Classifiche Bluerating: Legg Mason in testa tra i fondi obbligazionari a ritorno assoluto

Classifiche Bluerating: Legg Mason in testa tra gli Obbligazionari Globali Inflation Linked

Classifiche Bluerating: Legg Mason in testa sugli Obbligazionari Asia Pacifico

Belshaw (Legg Mason): tutte le incognite del Brexit

Legg Mason cresce nei fondi immobiliari

Legg Mason completa l’acquisizione di Rare Infrastructure Limited

Legg Mason, al via il roadshow

Classifiche BLUERATING: Legg Mason primo tra i diversificati moderati

Fondi, accordo di distribuzione Bpm-Legg Mason

Classifiche BLUERATING, Azimut e Legg Mason al top per Ritorno Assoluto

Classifiche BLUERATING: Pimco, Legg Mason e Amundi al top tra gli obbligazionari investment grade

Italiani ancora innamorati dei bond

Negri (Legg Mason): nuovi accordi con reti di pf

Legg Mason festeggia quota 2,7 miliardi per il suo fondo obbligazionario Western Macro Opportunities

Classifiche BLUERATING, Invesco e Franklin Templeton tra i migliori obbligazionari high yield

Legg Mason, cinque motivi per amare i bond high yield

Fondi, Stephen Jobe lascia Morgan Stanley per Legg Mason

Fondi, Legg Mason completa l’acquisizione di Martin Currie

Promotori, il 2 ottobre ultima tappa per il roadshow di Legg Mason

Legg Mason si porta in testa al Blueindex

Legg Mason: le opportunità dei titoli biotecnologici

Fondi, Legg Mason rileva Martin Currie

Classifiche BLUERATING, Legg Mason tra i migliori absolute return ad alta volatilità

Negri (Legg Mason): grandi opportunità dai mercati emergenti

Classifiche Bluerating: Legg Mason in testa tra gli absolute return ad alta volatilità

Classifiche Bluerating, anche Legg Mason tra i migliori absolute return ad alta volatilità

Legg Mason: gli investitori italiani puntano sempre di più oltre i confini nazionali

Legg Mason Global Asset Management Top Funds aprile 2013

Legg Mason, agli italiani piace investire all’estero

Legg Mason: Joseph Sullivan è presidente e ceo

Legg Mason, il team italiano ha una risorsa in più

Legg Mason, 10 candeline per il fondo Western Asset Global Multi Strategy

Fondi, Legg Mason aggiunge le tipologie Euro Hedge agli azionari Usa

Ti può anche interessare

Allfunds punta dritto sul Fintech

Novità per il primo distributore di fondi in Europa che lancia piattaforma per la selezione e il mo ...

Bnp Paribas Securities Services prende un mandato di custodia da Sara Assicurazioni

Il valore del mandato si aggira intorno agli 1,3 miliardi di euro. ...

Prometeia: “Non c’è bolla sui Pir”

Nell’ultimo report della società di consulenza anticipato da Affari&Finanza, previsioni ottim ...